TI-Press (foto d'archivio)
+ 2
SUPER LEAGUE
10.07.2019 - 22:300
Aggiornamento : 11.07.2019 - 13:53

Aratore ok, Dalmonte in arrivo, poi il Lugano comincerà a vendere

Angelo Renzetti ha dato il benvenuto all'esterno basilese e confermato l'ingaggio dell'attaccante italiano. «Poi penseremo a sfoltire la rosa. L'idea è quella di cedere 6-7 elementi»

ASIAGO (Italia) - Marco Aratore è un giocatore del Lugano, Nicola Dalmonte lo diventerà presto. L'ufficialità dell'ingaggio del 28enne esterno nativo di Basilea è arrivata mercoledì, quella del 21enne attaccante ravennate dovrebbe seguire a stretto giro di posta. Con questi due tasselli, che vanno ad aumentare il tasso di pericolosità del gruppo a disposizione del mister, i bianconeri hanno chiuso - almeno per il momento - il mercato in entrata.

«Aratore è un giocatore che seguivamo da tempo - ci ha confermato Angelo Renzetti - Dalmonte arriverà».

I media italiani danno già per fatto l'affare.
«Non ci sono problemi, lo prenderemo in prestito dal Genoa».

Con la sua firma gli acquisti termineranno.
«Dovremmo essere a posto. Ci concentreremo sulle cessioni. La priorità sarà quella di sfoltire la rosa».

Junior, Crnigoj...
«Per il momento è tutto un po' bloccato. L'idea è però quella di cedere almeno 6-7 elementi».

Un gruppo numeroso, tenuto conto del fatto che il Lugano si muoverà in tre competizioni, va comunque mantenuto.
«Credo che alla fine rimarremo con 23-24 giocatori».

TI-Press (foto d'archivio)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-22 01:43:14 | 91.208.130.86