Immobili
Veicoli
ZVEREV A. (GER)
0
BAEZ S. (ARG)
0
1 set
(1-4)
RAMOS-VINOLAS A. (ESP)
ALCARAZ C. (ESP)
15:25
 
MUCHOVA K. (CZE)
0
SAKKARI M. (GRE)
0
2 set
(6-5 : 2-1)
BENCIC B. (SUI)
ANDREESCU B. (CAN)
16:35
 
ZVEREV A. (GER)
0
BAEZ S. (ARG)
0
1 set
(1-4)
RAMOS-VINOLAS A. (ESP)
ALCARAZ C. (ESP)
15:25
 
MUCHOVA K. (CZE)
0
SAKKARI M. (GRE)
0
2 set
(6-5 : 2-1)
BENCIC B. (SUI)
ANDREESCU B. (CAN)
16:35
 
Salah su rigore e Origi: la Champions al Liverpool, piange il Tottenham
KEYSTONE/AP (Emilio Morenatti)
+46
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
FCL
45 min
«Orgoglioso del Lugano e della Città, speriamo di vincere altri trofei»
Joe Mansueto incontra i media al LAC: «Sono molto entusiasta della direzione e della leadership locale».
MOTOMONDIALE
1 ora
Salta il GP di Finlandia
Alla base della decisione ci sono i problemi di omologazione del KymiRing e la situazione geopolitica del Paese.
TENNIS
2 ore
Roland Garros, Teichmann avanza in scioltezza
Impegnata nel secondo turno, la rossocrociata si è imposta in due set contro la serba Danilovic.
HCL
3 ore
Oliwer Kaski rinforza il Lugano
Il difensore finlandese, in arrivo dall'Avangard Omsk, è il quarto straniero dei bianconeri. Firmato un biennale.
CONFERENCE LEAGUE
4 ore
Roma-Feyenoord, Mou sogna un “titulo” per riscrivere la storia
A Tirana verrà incoronato il primo campione della neonata Conference League.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
8 ore
Potere insensato più che i (tantissimi) milioni: Mbappé, il male del calcio
Arno Rossini: «Le scelte che farà saranno per il bene globale o solo per un suo tornaconto personale?»
TAMPERE & HELSINKI 2022
18 ore
Scontri da brividi: emessi gli ultimi verdetti
Nei quarti di finale della CdM si affronteranno Svezia-Canada, Germania-Cechia, Slovacchia-Finlandia e USA-Svizzera.
TENNIS
20 ore
Tsonga, lacrime e commozione: ultimo tango a Parigi
Il 37enne francese, battuto da Ruud nel primo turno, ha chiuso la sua carriera.
TAMPERE & HELSINKI
21 ore
La Svizzera ha mollato, la Finlandia ha… raddoppiato
Svizzera subito fuori, Finlandia entusiasta, Lettonia “cucita”
TAMPERE & HELSINKI 2022
22 ore
La Slovacchia sculaccia la Danimarca e vola nei quarti
La truppa di Ramsay ha piegato quella di Ehlers con il punteggio di 7-1. Nello stesso tempo USA-Norvegia è finita 4-2.
CHAMPIONS LEAGUE
01.06.2019 - 23:010
Aggiornamento : 02.06.2019 - 16:19

Salah su rigore e Origi: la Champions al Liverpool, piange il Tottenham

La finale tutta inglese di Madrid ha premiato gli uomini di Klopp, capaci di imporsi per 2-0. Sesta Champions nella storia dei Reds

MADRID (Spagna) - È il Liverpool ad aver interrotto il dominio spagnolo in Champions League. Dopo che nelle ultime cinque edizioni erano stati Real Madrid (quattro volte) e Barcellona (una) ad accaparrarsi la Coppa dalle grandi orecchie, i Reds hanno vinto la finale tutta inglese del Wanda Metropolitano contro la rivelazione Tottenham. La sfida - un po' povera a livello di spettacolo - si è chiusa sul 2-0. 

Immaginare un inizio di partita più incredibile era molto difficile. Sì perché dopo appena 24'' i Reds si sono guadagnati un calcio di rigore per un fallo di mano di Sissoko. Dagli 11 metri si è presentato un freddissimo Salah che - con un sinistro centrale ma potente - non ha lasciato scampo a Lloris. Questa è stata la prima rete egiziana in una finale di Champions League. 

Superato lo shock iniziale gli Spurs hanno provato a ricompattarsi, ma praticamente mai si sono affacciati dalle parti di Alisson. Al 37' il Liverpool ha sfiorato il raddoppio con un sinistro velenoso di Robertson sul quale è stato bravo Lloris a metterci la mano, spedendo il pallone in calcio d'angolo. Il primo tempo, povero a livello di occasioni da rete, non ha offerto nessun altro spunto. 

Attorno al 53' il Liverpool ha provato a raddoppiare: un cross interessantissimo di Robertson è però stato arpionato dal portiere avversario, a pochi centimetri dai "piedi caldi" di Salah. Al 68' altro squillo dei Reds: il sinistro di Milner è andato a far la barba al palo della porta avversaria.

La partita del Tottenham, troppo in ombra nella prima ora abbondante di gioco, è iniziata al 70'. Negli ultimi 20' gli uomini di Pochettino, alla disperata ricerca dell'1-1, si sono fatti vedere in diverse circostanze dalle parti di Alisson: al 73' con un velenoso tiro di Alli da distanza ravvicinata e sei minuti più tardi con una doppia conclusione in rapida successione di Son (respinta alla grande da Alisson) e Lucas. 

All'87' ecco l'episodio che ha chiuso ogni discorso: sugli sviluppi di un calcio d'angolo Origi ha estratto dal suo repertorio un sinistro incrociato che ha di fatto consegnato agli archivi la partita. 

Il Liverpool ha così messo in bacheca la sesta Champions della sua storia, 14 anni dopo l'ormai famosissimo successo di Istanbul contro il Milan. Dal canto suo Xherdan Shaqiri - confinato in panchina da Klopp - ha vinto per la seconda volta il trofeo, dopo quello centrato nel 2013 con il Bayern Monaco.

CALCIO: Risultati e classifiche

KEYSTONE/EPA (PETER POWELL)
Guarda tutte le 50 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
BarryMc 2 anni fa su tio
Come, praticamente, tutte le finali (o quasi), è stata una brutta partita. La posta in palio era alta e le due squadre erano "ferme" da una quindicina di giorni.Le finali conta vincerle ed il Liverpool l'ha fatto per la sesta volta. Non male direi! Bravi!!! PS: di sicuro chi ha perso è la SSR/SRG......e alla grande! Mostrare le partite del mercoledì da settembre fino alle semifinali e poi perdersi la finale...mah...
Zico 2 anni fa su tio
@BarryMc dovevano trasmettere 'Storie'. irrinunciabile! comunque finale bellisssima, guardata davanti ad una bella costinata, bagnata con birra. poi credo di aver visto una bella invasione di campo (la cosa più bella della partita)!
gp46 2 anni fa su tio
Ma scrivere che meritavano coloro che hanno fatto 75 minuti nella propria metà campo ce ne vuole... :) Ma non é che sotto sotto, Allegri ha spodestato Pochettino di nascosto? :))
skorpio 2 anni fa su tio
Più soporifera di una gara di formula1 enorme delusione!!!
El Jardinero 2 anni fa su tio
Eccoci qua , come volevasi dimostrare finale noiosissima e soporifera. Che tristezza spettacolo dal destino già scritto. Ad ogni modo bravi Reds !! Klopp Klopp
cle72 2 anni fa su tio
Hanno trovato il rimedio per chi soffre d'insonnia...mamma mia che noia mortale! Per fortuna si dice che il calcio inglese sia spettacolare?!? Finale povera di spettacolo e contenuti.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-25 15:47:24 | 91.208.130.86