Keystone
+3
SUPER LEAGUE
05.05.2019 - 19:480
Aggiornamento : 22:41

«Ci giochiamo tutto nelle prossime quattro partite»

Sette squadre racchiuse in cinque punti: il Lugano occupa la terza posizione in classifica con 41 lunghezze, il Neuchâtel Xamax la penultima con 36

LUGANO - Mister Celestini ha il volto raggiante in seguito alla vittoria ottenuta dal suo Lugano contro il Lucerna in casa... «È una grandissima soddisfazione anche perché il vento ha davvero messo in difficoltà le due squadre», ha esordito proprio l'allenatore alla fine della partita. «Era difficile stare in partita e concentrarsi. Ho vissuto momenti del genere anche quando ero giocatore e posso garantirvi che non è per niente semplice. Il vento spazzava via il pallone e non ha permesso ai giocatori di sentirsi a loro agio. Dunque un plauso 
a tutti. Penso che la nostra squadra in questo momento abbia qualcosa in più, ha cercato la vittoria fino all'ultimo secondo».

Si è trattata di una grande prova di  squadra... «Direi di si, soprattutto quando abbiamo visto che non riuscivamo a sviluppare il nostro gioco per tanti motivi. Su un campo normale la squadra avrebbe sicuramente fatto qualcosa in più. In questo momento ho la grande fortuna di avere un gruppo che si sacrifica e che capisce come deve comportarsi in campo».

Grazie a questa vittoria i bianconeri hanno raggiunto la terza posizione in classifica (41 punti), una lunghezza in più di Lucerna e Thun (40). «Il terzo posto e ovviamente i dieci risultati utili consecutivi hanno un valore speciale. In genere queste imprese le compiono YB e Basilea, non le altre squadre. Questa prestazione dà un valore enorme a quello che tutti noi stiamo facendo e costruendo. Anche a livello mentale il gruppo sta dimostrando di non essere sazio. I risultati sono importanti, ma voglio sottolineare la grande versatilità che dimostra questa squadra, sicuramente la più grande soddisfazione per me».

Dove può arrivare questo Lugano? «Tutto è possibile. Se lo Xamax, che è penutimo, avesse perso avremmo avuto otto punti di distacco, 
più la differenza reti a nostro favore e forse la certezza della salvezza ci sarebbe stata. Allo stato attuale invece ne abbiamo solo cinque di vantaggio e  ci giochiamo tutto nelle prossime quattro partite. E chissà che nell'ultima gara con il GC non si avveri il grande sogno... Ora però dobbiamo pensare soltanto al Thun che incontreremo sabato prossimo».

CALCIO: Risultati e classifiche

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (SAMUEL GOLAY)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
watson 1 anno fa su tio
Bellissima squadra. Giocatori seri e disciplinati. Merito anche di Celestini. Complimenti a tutti.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-27 11:34:19 | 91.208.130.86