KEYSTONE/AP (Giorgio Benvenuti)
SERIE A
21.04.2019 - 08:010
Aggiornamento : 16:27

Dzemaili: «È incredibile quello che stiamo facendo»

Il centrocampista rossocrociato ha commentato l'ottimo momento del suo Bologna: «Ora facciamo quello che ci piace, ovvero giocare a calcio...»

BOLOGNA (Italia) - Blerim Dzemaili, centrocampista rossocrociato del Bologna, ha commentato l'ottimo momento degli emiliani che - anche grazie al sapiente lavoro di Mihajlovic, subentrato a Pippo Inzaghi - stanno proseguendo decisi verso l'obiettivo salvezza.

«Non siamo ancora salvi, non abbiamo ancora fatto niente, ma se guardiamo la classifica delle ultime 7 partite saremmo primi - ha spiegato Dzemaili, che col suo Bologna ieri ha piegato 3-0 la Samp - È davvero incredibile ciò che stiamo facendo. Cosa è cambiato? Sicuramente la mano del mister. 20 punti in 12 partite non si fanno per caso... Il resto è tutto carattere e personalità. Adesso stiamo facendo quello che ci piace, ovvero giocare a calcio».

Con Inzaghi la squadra faticava parecchio... «Prima? Io seguo ogni allenatore e faccio ciò che mi dice: a inizio anno dovevo stare molto basso perché il baricentro era basso, ma a me piace andare in avanti. A stare inchiodato dietro faccio più fatica».

La strada è quella giusta, la salvezza è ora un obiettivo alla portata. «La Samp è venuta qua ed ha trovato un muro, noi adesso saremmo una squadra da Europa e con questa consapevolezza possiamo affrontare le partite con grande tranquillità», ha concluso Dzemaili.

CALCIO: Risultati e classifiche

KEYSTONE/EPA (GIORGIO BENVENUTI)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Norvegianviking 1 anno fa su tio
Blerim resta a vita a Bologna, città fantastica.
Zarco 1 anno fa su tio
Inzaghi come allenatore vale poco poco
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 12:35:02 | 91.208.130.87