KEYSTONE/AP (Dave Thompson)
+ 80
CHAMPIONS LEAGUE
17.04.2019 - 23:030
Aggiornamento : 18.04.2019 - 10:38

Clamoroso in Europa: piange pure il City di Guardiola

Non solo la Juve di Ronaldo, anche i Citizens sono stati eliminati. Avanti il Tottenham nonostante la sconfitta 4-3 all'Etihad. In semifinale pure il Liverpool

MANCHESTER (GBR) - Stoico e sorprendente, il Tottenham ha eliminato il Manchester City dalla Champions League. Forti dell'1-0 di Londra, gli Spurs si sono qualificati alle semifinali perdendo "solo" 4-3 all'Etihad.

Il match è stato bellissimo, vibrante. Ha regalato addirittura cinque reti nei primi 21', con i Citizens scappati con Sterling (4'), ripresi e superati da Son (7' e 10') ma poi nuovamente avanti con Silva (11') e ancora Sterling. La pressione degli uomini di Guardiola, costretti al doppio vantaggio per passare il turno, è diventata grandissima a inizio ripresa ed è sfociata, al 59', nel meritato 4-2 di Agüero. Tutto finito? Per nulla. Altre emozioni sono arrivate dal 4-3 di Llorente e dalla rete, annullata per fuorigioco, di Sterling nel finale. Il City ha continuato a provarci, il Tottenham ha retto e, con merito e fortuna, ha "vinto" la semi contro l'Ajax. Anche lì ci sarà da divertirsi. 

Nessun problema, nell'altro quarto, per il Liverpool, che dopo aver trionfato 2-0 ad Anfield Road, ha battuto il Porto pure al Dragão. In terra lusitana i Reds si sono imposti 4-1, mettendo in ghiaccio la qualificazione già nel primo tempo con una rete di Sadio Mané. I punti di Salah, Firmino e van Dijk, nella ripresa, hanno poi del tutto spedito in orbita i britannici. Per i padroni di casa il gol della bandiera - il momentaneo 1-2 - è stato siglato da Militão.

KEYSTONE/EPA (NIGEL RODDIS)
Guarda tutte le 85 immagini
Commenti
 
Indira69 1 mese fa su tio
Guardiola,lonatano da Barcellona e senza Messi,in Europa,ha raccolto poco o nulla.Sia in Baviera che a Manchester lo si ricorderà per aver fatto spendere una marea di soldi(3 miliardi solo al City)per vincere solo ed unicamente campionati o coppe di lega.Le sue squadre giocano bene ma a livello difensivo concedono troppo,si vince con l'equilibrio non necessariamente segnando un goal più dell'avversario,lo prova la partita di ieri sera,ciao Pep.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-22 13:31:37 | 91.208.130.87