Keystone
CALCIO
08.01.2019 - 20:240
Aggiornamento : 09.01.2019 - 13:29

«Fai scaldare Chimenti, io non me la sento». Buffon racconta il suo disagio

Il portiere del PSG ha raccontato alcuni aneddoti relativi al suo passato

PARIGI (Francia) - Tra 20 giorni Gigi Buffon festeggerà 41 anni. La carriera del portierone del PSG? Non tutta rose e fiori. Come già in passato gli era capitato di fare l'ex Juve ha parlato del periodo duro attraversato in passato, durante il quale ha dovuto convivere con una depressione. 

«Per qualche mese, ogni cosa perse di senso - le parole di Buffon a "Vanity Fair" - Mi pareva che agli altri non interessassi io, ma solo il campione che incarnavo. Che tutti chiedessero di Buffon e nessuno di Gigi. Fu un momento complicatissimo. Avevo 25 anni, cavalcavo l’onda del successo e della notorietà. Un giorno, a pochi minuti da una partita di campionato mi avvicinai a Ivano Bordon, l’allenatore dei portieri, e gli dissi: “Ivano, fai scaldare Chimenti, di giocare io non me la sento”. Avevo avuto un attacco di panico. Non ero in grado di sostenere la gara».

Un capitolo della sua vita che Gigi non cancellerebbe mai... «Se non avessi condiviso quell’esperienza, quella nebbia e quella confusione con altre persone, forse non ne sarei uscito. Ebbi la lucidità di capire che quel momento rappresentava uno spartiacque tra l’arrendersi e fare i conti con le debolezze che abbiamo tutti. Non ho mai avuto paura di mostrarle né di piangere, una cosa che mi capita e di cui non mi vergogno affatto». 

Vuoi assistere all'entusiasmante sfida tra SUM e Piranha? I biglietti sono disponibili su Biglietteria.ch

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 1 anno fa su tio
Personaggio che dopo Madrid mi disgusta !
jena 1 anno fa su tio
@Zarco anche da prima di Madrid...
marcopolo13 1 anno fa su tio
@Zarco Io lo amo dopo Madrid. Ha fatto quello che andava fatto. Tu comunque hai un bidone dell'immondizia al posto del cuore.
Zarco 1 anno fa su tio
@marcopolo13 Che grande squallida persona ! Triste essere così....
Zarco 1 anno fa su tio
@jena Pure !
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 13:35:38 | 91.208.130.87