SERIE A
27.12.2018 - 14:180
Aggiornamento : 15:37

Ronaldo sta con Koulibaly: «No al razzismo e alle discriminazioni»

Il talento della Juventus ha utilizzato i social per commentare la situazione cui si è dovuto confrontare il difensore del Napoli durante la sfida contro l'Inter

TORINO (Italia) - Cristiano Ronaldo non è restato impassibile dopo i cori discriminatori rivolti al difensore del Napoli Kalidou Koulibaly durante la partita contro l'Inter e ha scritto un messaggio di solidarietà in cui condanna gli episodi di razzismo.

L'attaccante della Juventus ha postato sui social network una foto in cui è ritratto in un duello di gioco proprio con il difensore franco-senegalese e ha scritto: «Nel mondo e nel calcio ci vorrebbero sempre educazione e rispetto. No al razzismo e a qualunque offesa e discriminazione!».

Un bel gesto che potrebbe sensibilizzare i tifosi di tutte le squadre a vivere il calcio semplicemente come un gioco e non come un modo per sfogare rabbia e frustrazione. 

Vuoi assistere all'entusiasmante sfida tra SUM e Piranha? I biglietti sono disponibili su Biglietteria.ch.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-16 19:21:55 | 91.208.130.85