Keystone
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
MILANO
1 ora
Rosso “bruciato”, targa sbagliata e alcol, via la patente a Brozovic
Il croato si muoverà a piedi per qualche mese
FORMULA 1
4 ore
Ferrari in affanno: «Così non va...»
Seb partirà dalla decima piazza: «Faremo di tutto per migliorarci». Quattordicesimo Leclerc (post retrocessione)
SERIE A
12 ore
Ronaldo riprende due volte la Dea
È finita in parità la sfida della 32esima giornata (2-2). Bergamaschi avanti due volte grazie a Zapata e Malinovskyi.
SUPER LEAGUE
14 ore
Il Basilea stende l'YB e fa felice il San Gallo
I renani si sono imposti 3-2 al St.Jakob. Per i gialloneri rigore fallito da Sulejmani al 95'
SUPER LEAGUE
14 ore
«Covid-19? Non vorrei essere nei panni della SFL»
Mister Jacobacci ha parlato alla vigilia del match col Lucerna: «Servirà un altro sforzo notevole».
CHALLENGE LEAGUE
16 ore
Il Chiasso cade al Riva IV
I momò di Lupi sono stati sconfitti 4-2 dal Kriens
SUPER LEAGUE
16 ore
Sollievo Xamax: nessun caso di coronavirus
La squadra di Henchoz potrà scendere in campo domani a Thun
SERIE A
17 ore
La Lazio crolla ancora: terza sconfitta consecutiva
I biancocelesti, di scena all'Olimpico, sono caduti al cospetto del Sassuolo (1-2)
SERIE A
17 ore
Parma, un membro colpito dal Covid-19: giocatori e staff in isolamento
Anche in Serie A c'è il primo caso di positività dalla ripresa del campionato
SUPER LEAGUE
18 ore
Allarme Covid tra tante incognite: «Il campionato deve chiudere»
La Super trema dopo i casi di positività in casa Zurigo. Constantin, da sempre contrario alla ripresa, non ha dubbi
FORMULA 1
19 ore
Hamilton domina sul bagnato, la Ferrari delude e arranca
Il britannico scatterà dalla pole davanti a Verstappen. Quarto Bottas. Male la Rossa: Vettel decimo, Leclerc fuori in Q2
ATLETICA
21 ore
Del Ponte da sballo a Bulle!
La ticinese ha corso i 100m in 11"10, stabilendo il secondo miglior tempo di sempre per una rossocrociata
SERIE A
22 ore
La Juve rischia grosso con l'Atalanta: «Voglio ordine e continuità»
Maurizio Sarri non vuole abbassare la guardia: «Voltiamo pagina, ma contro i bergamaschi sarà dura»
SUPER LEAGUE
1 gior
Zurigo, altri casi di Covid-19
Quello di Kryeziu non è l'unico caso (sono 9 in totale). Tutti i giocatori e lo staff si trovano già in isolamento
SERIE A
1 gior
Ibra si allontana dal Milan: «Rangnick? Non so chi sia...»
Il gigante svedese ha parlato della sua situazione attuale: «Ibra gioca per vincere qualcosa oppure sta a casa...»
TENNIS
1 gior
King Roger: «Vedremo per quanto tempo potrò ancora stare in campo»
Il campione rossocrociato ha parlato delle sue condizioni fisiche: «Adesso il mio ginocchio sta bene»
FEMMINILE
1 gior
Lugano Ladies: torna Evelina Raselli
Il roster della formazione femminile bianconera sta iniziando a prendere forma
CHALLENGE LEAGUE
1 gior
Covid-19: positivo anche un calciatore del Grasshoppers
La sfida fra le cavallette e il Wil di questa sera è stata rinviata
SUPER LEAGUE
1 gior
Tegola YB: stagione finita per Hoarau
L'attaccante dei gialloneri ha rimediato uno strappo muscolare. Il suo campionato si è concluso in anticipo
SUPER LEAGUE
1 gior
Niente match: tutti i giocatori dello Zurigo in quarantena
Coronavirus: i tigurini dovranno restare in isolamento per dieci giorni
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Sion non si scompone: «Siamo pronti a qualsiasi scenario»
I vallesani si sono allenati e sono pronti ad affrontare lo Zurigo domani sera come da programma
MOTO GP
1 gior
Annullato il GP di Austin
Adesso è ufficiale: niente gara negli Stati Uniti nel 2020 a causa della situazione sanitaria
SUPER LEAGUE
1 gior
La Super League trema: «Sapevamo che c'era un rischio...»
La positività al Covid-19 del giocatore dello Zurigo potrebbe aprire diversi scenari. Adesso si attendono i risultati
SWISS LEAGUE
1 gior
Ticino Rockets, un nuovo inizio... imparando dal passato
La formazione ticinese è carica e motivata in vista della prossima stagione del campionato cadetto
SUPER LEAGUE
1 gior
Zurigo: il difensore Kryeziu positivo al coronavirus
Si tratta del primo caso dalla ripresa del campionato svizzero. Martedì il 27enne è sceso in campo contro lo Xamax
EUROPA LEAGUE
1 gior
Il Basilea ha più di un piede nei quarti: poi Wolfsburg o Shakhtar
I renani si erano imposti 3-0 in trasferta contro l'Eintracht nella sfida d'andata valida per gli ottavi di finale
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Esame PSG per la rivelazione Atalanta
Chi solleverà la coppa dalle grandi orecchie nel mese di agosto? Spicca anche Lipsia-Atletico Madrid
FORMULA 1
1 gior
La F1 farà tappa al... Mugello!
Nel nuovo calendario Mondiale del 2020 sono stati aggiunti sia il circuito toscano del motomondiale sia quello di Sochi
SUPER LEAGUE
2 gior
Pancia piena? Non c'è tempo per digerire
Il weekend potrebbe sciogliere molti nodi del nostro pallone.
CHAMPIONS LEAGUE
12.12.2018 - 22:590
Aggiornamento : 13.12.2018 - 10:09

Cuore, orgoglio e Hoarau: l'YB stende la Juve

I bernesi, impegnati allo Stade de Suisse, hanno sconfitto 2-1 i bianconeri di Allegri e CR7: decisiva la doppietta del bomber francese. United ko col Valencia (2-1). Il Lione vola agli ottavi

BERNA - Serata di festa allo Stade de Suisse, dove l'YB di Gerardo Seoane ha affrontato - e battuto - la Juventus di Allegri. La corazzata bianconera, nella Capitale per blindare il primo posto nel girone, ha dovuto fare i conti con l'orgoglio e la grinta dei bernesi, capaci di imporsi 2-1 nell'ultimo match della fase a gironi. Due reti di Hoarau (al quale ha replicato Dybala) hanno deciso la contesa che ha vissuto di fiammate.

Pur senza forzare, nei primi 15 minuti la Juve si è resa pericolosa a due riprese con Cristiano Ronaldo. Superato indenne il pericolo, l'YB ha trovato il vantaggio al 30' grazie al rigore (fallo di Alex Sandro su Ngamaleu) trasformato da Hoarau. Il bomber francese, freddo dagli 11 metri, ha calciato alla sinistra di Szczesny e portato avanti i suoi.

Ad inizio ripresa i campioni d'Italia - ancora imbattuti in Serie A dopo 15 giornate -, hanno colpito la traversa sugli sviluppi di una punizione di Pjanic (colpo di testa di Alex Sandro). Più determinata e a caccia del pari, la Juve è stata gelata al 68' quando Hoarau ha fatto esplodere nuovamente i tifosi gialloneri. Imbeccato da Ngamaleu, l'attaccante ha controllato magistralmente la sfera e trafitto Szczesny con una conclusione precisa e potente da fuori area. Juve rassegnata? Tutt'altro. Pur sotto di due reti la Juve ha ripreso a mettere pressione alla retroguardia bernese e all'80', con Dybala, ha accorciato le distanze (splendida conclusione dalla distanza). Nel finale l'assalto della Vecchia Signora ha portato ad un palo colpito da Ronaldo (87’) e una rete annullata a Dybala in pieno recupero per fuorigioco di CR7 sulla conclusione dell’argentino.

La capolista di Super League ha così inflitto la seconda sconfitta stagionale alla truppa di Allegri, cinque settimane dopo il ko casalingo maturato – sempre in Champions – contro lo United di Mourinho. Proprio la truppa inglese ha scialacquato la possibilità di soffiare il primo posto del Gruppo H alla Juventus, perdendo per 2-1 sul campo del Valencia. Sotto di due gol dopo il sigillo di Soler (17') e l'autorete di Jones (47'), i Red Devils hanno trovato il 2-1 solo all'87' con Rashford. Nel Gruppo H chiude in vetta la Juve con 12 punti, seguita da United (10), Valencia (8) e YB (4).

Tra le altre sfide della serata da segnalare che il Lione, grazie all'1-1 ottenuto in trasferta contro lo Shakhtar Donetsk, si è qualificato per gli ottavi. Di scena a Kiev in quello che era un vero e proprio scontro diretto, i transalpini hanno agguantato il pari grazie al gran gol di Fekir al 65'. Per gli ucraini aveva trovato la via del gol Moraes al 22'. In classifica, alle spalle del Manchester City (che questa sera ha battuto 2-1 l'Hoffenheim portandosi a quota 13), chiudono dunque i francesi con 8 punti. Terzo lo Shakhtar con 6, ultimi i tedeschi (3).

Sugli altri campi spicca il rocambolesco 3-3 maturato ad Amsterdam nel match tra Ajax e Bayern Monaco. Dopo le doppiette di Lewandowski e Tadic, al 90' Coman aveva illuso i bavaresi (2-3). In extremis Tagliafico ha però firmato il definitivo 3-3 (95'). Da segnalare infine il successo del Benfica (1-0) sull'AEK. Decisiva la rete di Grimaldo all'88'. In classifica, nel gruppo E, chiudono in vetta i bavaresi (14), davanti ad Ajax (12), Benfica (7) ed AEK (0).

CALCIO: Risultati e classifiche

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Maurizio Manzardo 1 anno fa su fb
cera il rigore gol annullato bravi
Andrea Brughelli 1 anno fa su fb
Battuta la juve......holè???
Daniel Paunovic 1 anno fa su fb
“Stende” ..
cle72 1 anno fa su tio
A coloro che giudicano il campo domando ma che problemi aveva?
Patrick Leisi 1 anno fa su fb
Non c'è bisogno di commentare..... si commentano da soli????
Blobloblo 1 anno fa su tio
Come sempre, Juventini pessimi perdenti! Come CR7 tra l’altro! I campioni veri si riconoscono soprattutto nel momento della sconfitta!!! Forza YB!!!
Perazzi Enrico 1 anno fa su fb
" I gobbi " sanzionati pesantemente a Berna,poverini forse avevano freddo ........!????
dinci 1 anno fa su tio
Che pessimo campo. Orsi felici. Un po' di soddisfazione anche agli altri!
cle72 1 anno fa su tio
@dinci Perché cosa aveva che non andava?
Nunzia Conte Iorio 1 anno fa su fb
ronaldoooo?
Salvo Cottone 1 anno fa su fb
Quello è un campo da serie C ...
Gusme Cinto 1 anno fa su fb
Franco Perlini 1 anno fa su fb
Marcelo Düblin 1 anno fa su fb
??
Ambrogio Fanali 1 anno fa su fb
Iuve penosa e Cr7 imbarazzante. Per ora non ha fatto la differenza per la Champions,e lo dico da iuventino
Juan Giron 1 anno fa su fb
Forza juve
Gusme Cinto 1 anno fa su fb
Gusme Cinto 1 anno fa su fb
Lorenzo Trotta se passi da Contone fermati
Junior Davies J Mills 1 anno fa su fb
E come sempre bisogna mettere in luce CR7 ??‍♂️ scrivere solo Juve nn basta?
Steven Amato 1 anno fa su fb
Elia Cattaneo 1 anno fa su fb
Steven Amato be mica male come fine ,prima nel girone
Emanuele Lavagetti 1 anno fa su fb
Elia Cattaneo ma te stai ancora ad ascoltare sta gente?? lo dico io da interista... certa gente non ci arriva
Mat Thia 1 anno fa su fb
Partita storicaaaa!!!!!!
Anna Ferrara 1 anno fa su fb
E poi ciao
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-12 12:48:44 | 91.208.130.86