Keystone
SUPER LEAGUE
09.10.2018 - 14:370
Aggiornamento 19:53

Sospiro di sollievo per il Lugano: nulla di grave per Gerndt

Piccolo edema osseo per l'attaccante bianconero, ma nessuna lesione

LUGANO - L'attaccante del Lugano Alexander Gerndt dovrà star fermo per una settimana: la causa è un piccolo edema osseo sulla tibia. Il giocatore si era infortunato sul finire della sfortunata partita di domenica al Letzigrund.

Ecco il comunicato del club bianconero

"Infortunatosi negli ultimi minuti della partita contro il Grasshopper l’attaccante del Lugano Alexander Gerndt è stato sottoposto negli scorsi giorni a una visita specialistica. È risultato che non vi siano state lesioni ma un piccolo edema osseo sulla tibia con versamento nella parte posteriore del ginocchio. Per questa settimana Gerndt non si allenerà con il gruppo ma eseguirà esercizi di riabilitazione in palestra e in acqua. Tornerà a disposizione di mister Celestini da lunedì 15 ottobre".

Commenti
 
Tags
lugano
gerndt
piccolo edema
piccolo edema osseo
edema osseo
edema
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-16 00:01:05 | 91.208.130.87