FEMMINILE
08.10.2018 - 12:120
Aggiornamento : 14:41

Il Lugano vince e raggiunge lo Zurigo in vetta

Le ragazze bianconere hanno superato con un rotondo 3-0 il Servette

GINEVRA - Il Lugano ha battuto il Servette 3-0, incamerando tre punti fondamentali per raggiungere, seppur con una gara in più, la capolista Zurigo. Nella seconda trasferta consecutiva in Svizzera francese, le bianconere erano opposte alla neo promossa squadra di casa, in una partita che avrebbe potuto dire molto sulla classifica di entrambe le formazioni. Se da un lato per le granata era un'occasione per accorciare le distanze dal secondo posto, dall'altro la squadra di Demarchi aveva l'opportunità di spaccare la classifica e capire la propria reale dimensione.

Le luganesi si sono garantite la posta piena con una gara fatta di sostanza e di cinismo, aprendo le marcature già al 6' con la nazionale albanese Maksuti, abile a sfruttare un assist di Waldmann che con grande furbizia ha approfittato di un errore in impostazione della squadra di casa. La stessa statunitense, a tratti imprendibile per la difesa ginevrina, ha guadagnato al 26' il rigore che ha permesso a Doll di portare il punteggio sullo 0-2. Il Lugano non ha chiuso la partita, rischiando nel finale di primo tempo di subire una rete, riuscendo però a conservare il doppio vantaggio.

La ripresa si è aperta con un Ginevra arrembante alla ricerca della rete e un Lugano che si è difeso con carattere e anche quando le padrone di casa hanno avuto qualche buona occasione, ha trovato la Horn pronta a mantenere la propria porta inviolata. La parola fine sulla partita l'ha messa la Waldmann al 71', mettendo in rete un pallone arrivato sui suoi piedi in seguito al tentativo di Cara Curtin di scartare il portiere, dopo un ottimo inserimento alle spalle della difesa di casa. Nel finale, la stessa Curtin ha avuto il pallone del poker, ma il suo tiro a botta sicura si è stampato sul palo.

Il Lugano, alla quinta vittoria su sei partite in campionato (la quarta senza subire gol), ha staccato di sette lunghezze proprio il Servette in classifica, continuando il proprio inseguimento sulla corazzata Zurigo e arrivando allo scontro diretto del prossimo 20 ottobre a pari punti.

Il prossimo weekend, però, il campionato lascerà spazio agli ottavi di finale di Coppa Svizzera che vedranno impegnate le bianconere a Therwil domenica 14 ottobre alle ore 14.00.

GINEVRA-LUGANO 0-3 (0-2)

Reti:: 6' Maksuti 0-1; 26' Doll 0-2; 71' Waldmann 0-3.

LUGANO: Horn, Cannone, Wenger, Nieto, L. Curtin, O'Neill, Von Ballmoos, Doll (85' Granados), C. Curtin, Waldmann (88' Dickerman) , Maksuti (78' Bytyqi). A disposizione: Ubaldi, Pedrazzini, Cunningham.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-01 02:57:36 | 91.208.130.87