Torino
1
Lecce
2
fine
(0-1)
Torino
SERIE A
1 - 2
fine
0-1
Lecce
0-1
 
 
15'
ROSSETTINI LUCA
 
 
18'
LUCIONI FABIO
 
 
35'
0-1 FARIAS DIEGO
BERENGUER ALEJANDRO
40'
 
 
 
 
45'
FARIAS DIEGO
 
 
50'
LAPADULA GIANLUCA
 
 
56'
TABANELLI ANDREA
1-1 BELOTTI ANDREA
58'
 
 
 
 
73'
1-2 MANCOSU MARCO
 
 
88'
RISPOLI ANDREA
ROSSETTINI LUCA 15'
LUCIONI FABIO 18'
FARIAS DIEGO 0-1 35'
40' BERENGUER ALEJANDRO
FARIAS DIEGO 45'
LAPADULA GIANLUCA 50'
TABANELLI ANDREA 56'
58' 1-1 BELOTTI ANDREA
MANCOSU MARCO 1-2 73'
RISPOLI ANDREA 88'
Venue: Stadio Olimpico Grande Torino.
Turf: Natural.
Capacity: 27,994.
History: 5W-6D-3W.
Goals: 22-15.
Age: 26,2-26,5.
Sidelined Players: TORINO - Iago Falque (Ankle), Lyanco (Muscular), Simone Zaza (Knee), Cristian Ansaldi (Muscle), Simone Edera (Shoulder).
LECCE - Radoslav Tsonev (Suspended), Simone Lo Faso (Knee), Biagio Meccariello (Knee).
Referee: GIUA.
Assistants: RANGHETTI, IMPERIALE.
4th official: MARINELLI.
VAR Referee: DI PAOLO.
AVAR: NASCA.
Ultimo aggiornamento: 16.09.2019 22:50
Keystone
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
12 min
Il Torino cade contro il Lecce: l'Inter resta da sola in vetta
LIGA
1 ora
«Esagerato, non è normale: adesso però dobbiamo proteggerlo»
SUPER LEAGUE
5 ore
«Celestini sarà sull'aereo per Copenaghen»
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Ginevra: Rod e Douay, niente Zurigo
BASILEA
8 ore
Federer stacca l'assegno: dona 50'000'000 di dollari
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Tanner Richard fuori a tempo... determinato
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Patrik Laine a Berna
LONDRA
11 ore
«Mio padre era sempre ubriaco, non l'ho mai davvero conosciuto», e Ronaldo pianse
TENNIS
11 ore
«Devo prendermi cura del mio corpo»
TENNIS
11 ore
Golubic avanti senza stress
TENNIS
12 ore
Naufragio Bacsinszky: 0-6, 0-6 a Seul
HCL - L'ANALISI
13 ore
Lugano in costruzione: servirà tempo
NATIONAL LEAGUE
13 ore
Preoccupazione a Bienne: Gustafsson fuori
HCAP - L'ANALISI
16 ore
Ambrì senza mordente: inizio complicato e 0 punti
SERIE A
1 gior
Milan, che fatica col Verona (in dieci dal 21'): decisivo Piatek
SERIE A
07.10.2018 - 22:240
Aggiornamento : 08.10.2018 - 10:01

Icardi, altre due SPAL-late

Con una doppietta, la punta argentina ha permesso all'Inter di battere 2-1 gli Estensi

FERRARA (Italia) – Se hai in squadra Maurito Icardi puoi stare tranquillo. Se giochi male, se soffri, se hai dei difetti... nulla conta. Ti basta buttare qualche pallone là davanti, in area, e sai che qualcosa di buono succederà.

È successo pure a Ferrara dove, con una doppietta del suo capitano, l'Inter ha superato a fatica (2-1) una Spal gagliarda. Sotto dopo neppure un quarto d'ora (complice anche un tocco di Djourou), gli Estensi hanno avuto la possibilità di pareggiare con Antenucci (rigore sbagliato) e poi hanno trovato l'1-1 con Paloschi. A 12' dalla fine però Maurito ha spezzato l'equilibrio, regalando ai suoi il quarto successo consecutivo e il terzo posto in classifica.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-16 23:11:37 | 91.208.130.87