CAL Flames
2
DAL Stars
0
3. tempo
(0-0 : 1-0 : 1-0)
CALCIO FEMMINILE
16.09.2018 - 21:040
Aggiornamento : 21:53

Lugano a forza... quattro, steso il GC

Le bianconere non hanno lasciato scampo alle Cavallette, piegate 4-0 al termine di un confronto comandato fin dai primi minuti

LUGANO - Il Lugano è tornato alla vittoria battendo il Grasshopper tra le mura amiche con netto un 4-0. Le bianconere sono partite con grande intensità alla ricerca del riscatto dopo l'opaca prestazione di Lucerna, mettendo sotto pressione la squadra ospite, mai pericolosa per tutti i primi quarantacinque minuti. La prima rete è arrivata già al 13' con Cara Curtin, abile a sfruttare una deviazione di testa di Maksuti sul lancio di Horn. La statunitense ha superato in velocità la difesa delle Cavallette e ha battuto con un tocco sotto misura il portiere rivale. Un minuto dopo è arrivato il raddoppio. Il Grasshopper, in un tentativo di costruzione, ha subito la pressione da parte di Maksuti, abile ad intercettare un passaggio errato della difesa e segnare il più facile dei gol. La nazionale albanese ha chiuso la contesa al 31', concludendo a rete dopo un passaggio illuminante di Curtin, capace di liberarla di fronte alla porta ormai vuota.

La ripresa si è aperta con la timida reazione ospite che però non ha portato a nessuna azione davvero pericolosa. Al 72', Maksuti ha poi messo a segno la sua personale tripletta, sfruttando con abilità una palla sporca rimasta davanti alla porta dopo un calcio d'angolo. La sua conclusione di interno si è insaccata imparabilmente alla sinistra dell'estremo difensore biancoblù. La quarta segnatura ha portato le ragazze di Demarchi a un calo di tensione che ha permesso al Grasshopper di cercare il gol della bandiera. Questo non è arrivato anche perché Horn ha saputo farsi trovare pronta prima di lasciare spazio all'esordio di Ubaldi. La classe 2002 ha avuto spazio negli ultimi minuti di gara, gestendo bene diverse situazioni e superandosi in occasione di una punizione dal limite deviata pericolosamente dalla barriera.

Ora il campionato si ferma per dare spazio ai sedicesimi di Coppa Svizzera che vedranno impegnate le bianconere nell'insidiosa trasferta a Baar, con calcio d'inizio sabato alle 19.30.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 07:21:04 | 91.208.130.86