Milan
4
Juventus
2
fine
(0-0)
L'OSPITE - ARNO ROSSINI
18.07.2018 - 11:000
Aggiornamento : 14:05

«Lugano con l'incognita staff tecnico. La favorita? L'YB»

Le previsioni di Arno Rossini a pochi giorni dal via del campionato

LUGANO - Tra tre giorni le sfide Basilea-San Gallo e Lucerna-Xamax apriranno la nuova Super League. Chi succederà allo Young Boys? Chi invece lotterà per sfuggire alla retrocessione? Che ruolo giocherà il Lugano di Abascal? Lo abbiamo chiesto all'esperto in materia Arno Rossini.

La favorita - Sarà una Super League un po' particolare. Il Basilea non domina più come succedeva in passato e anche per questo campionato vedo i renani indeboliti. Secondo me è di nuovo lo Young Boys la favorita per la vittoria del titolo, ha mantenuto l'ossatura della squadra dello scorso anno e la società è strutturata ancora meglio. A Basilea la partenza di Lang si farà sentire... Attenzione anche al Sion. Jacobacci ha ricevuto piena fiducia dalla società e questo è un aspetto davvero importante. È vero, la partenza di Cunha è pesante, ma secondo me l'organico dei vallesani è molto valido. Vedo il Sion tra le prime quattro.

Il Lugano - A livello di organico il Lugano si è stabilizzato. Il problema potrebbe essere lo staff tecnico, senza esperienza a questi livelli. Nei momenti di difficoltà, che inevitabilmente ci saranno, potrebbero sorgere delle problematiche. A livello di rosa, invece, la squadra è molto simile a quella del campionato passato, se si eccettua la partenza di Mariani. A proposito di quest'ultimo, a mio avviso è un bene che sia partito poiché sul finire della scorsa stagione scendeva in campo con il broncio. È chiaro, però, che con il suo addio i bianconeri hanno perso una decina di gol che devono per forza di cose recuperare da un'altra parte. Janko? Rimango scettico, è un giocatore che è venuto qui per terminare la sua carriera. Porta via un posto a un giovane... In generale le assenze di Sulmoni e Bottani inizialmente si faranno sentire. E poi il portiere non mi convince. Vedo comunque un Lugano che lotterà negli ultimi quattro posti della classifica...

Novità spareggio - È bellissimo, tiene aperto il campionato fino alla fine e il pubblico avrà maggiore interesse sino all'ultima giornata. È stata una buona decisione. 

Il valore della Super League - Si è livellato verso il basso. Lo dimostra il fatto che Petkovic, dei giocatori che militano nel campionato svizzero, al Mondiale ha portato soltanto Lang.

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-08 00:31:42 | 91.208.130.85