Keystone
LIGA
20.05.2018 - 14:070
Aggiornamento : 18:20

Amico Atletico, non ti faccio sgarbi: il Barça e quei 200'000'000 per il “Piccolo Diavolo”

Griezmann sarà blaugrana. Per non guastare i rapporti con i Colchoneros i catalani potrebbero pagare più di quanto previsto dalla clausola rescissoria

MADRID (Spagna) – Antoine Griezmann sarà un giocatore del Barcellona. Nessuna sorpresa, nessun segreto: ormai si sa. Quel che non si conosceva erano le cifre legate al suo trasferimento e al suo prossimo contratto. L'attaccante francese – tesserato per l'Atletico Madrid fino al 2022 – ha ceduto alla corte catalana per due motivi. Il primo sportivo: al Camp Nou avrà maggiori possibilità di sollevare trofei. Il secondo economico: fino al 2023 guadagnerà 15'000'000 di euro a stagione. Non male.

Per completare il trasferimento non basta però l'assenso del “galletto”; pure i club si devono accordare. Il 27enne ha una clausola rescissoria di 100'000'000 di euro; pagando quella la questione sarebbe risolta. Il Barça non vuole però creare frizioni con una società che considera amica e, per questo motivo, ha pensato a un “bonus” supplementare. Invece che sborsar quattrini e prelevare comunque il giocatore, cercherà un accordo con la dirigenza biancorossa. L'idea è quella di offrire più della clausola rescissoria, di arrivare a 125'000'000 di euro, per mantenere cordiali i rapporti. Tenendo conto di trasferimento e compenso, per godere delle prestazioni del francese il Barcellona arriverebbe dunque a sborsare 200'000'000 di euro (tasse escluse). Giusto così? Il campo darà la risposta.

Commenti
 
sergejville 1 anno fa su tio
suarez, mesi, coutinho, griezmann...? E poi?
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-21 17:46:35 | 91.208.130.85