Twitter
Risultati
19.05.2018
Super League
Basilea
 2 - 2 
fine
1-1
Lucerna
Grasshopper
 1 - 2 
fine
0-0
Young Boys
Lugano
 1 - 1 
fine
0-0
Zurigo
S.Gallo
 0 - 3 
fine
0-3
Losanna
Thun
 1 - 4 
fine
1-2
Sion
 
20.05.2018
Serie A
Genoa
 1 - 2 
fine
0-1
Torino
Cagliari
 1 - 0 
fine
0-0
Atalanta
Chievo
 1 - 0 
fine
0-0
Benevento
Udinese
 1 - 0 
fine
1-0
Bologna
Napoli
 2 - 1 
fine
2-0
Crotone
Milan
 5 - 1 
fine
2-1
Fiorentina
SPAL
 3 - 1 
fine
1-0
Sampdoria
Lazio
 2 - 3 
fine
2-1
Inter
Sassuolo
 0 - 1 
fine
0-1
Roma
 
21.05.2018
Challenge League
Aarau
 4 - 1 
fine
1-0
Vaduz
Chiasso
 3 - 0 
fine
2-0
Wohlen
Xamax
 6 - 3 
fine
3-1
Wil
Sciaffusa
 3 - 1 
fine
2-0
Winterthur
Servette
 0 - 3 
fine
0-2
Rapperswil
 
14.06.2018
Mondiali
Russia
  
17:00
Saudi Arabia
 
Classifiche
Super League
1
Young Boys
36
84
2
Basilea
36
69
3
Lucerna
36
54
4
Zurigo
36
49
5
S.Gallo
36
45
6
Sion
36
42
7
Thun
36
42
8
Lugano
36
42
9
Grasshopper
36
39
10
Losanna
36
35
Ultimo aggiornamento:20.05.2018 23:21
Challenge League
1
Xamax
36
85
2
Sciaffusa
36
64
3
Servette
36
62
4
Vaduz
36
59
5
Rapperswil
36
56
6
Aarau
36
44
7
Wil
36
39
8
Chiasso
36
36
9
Winterthur
36
32
10
Wohlen
36
18
Ultimo aggiornamento:22.05.2018 23:06
Serie A
1
Juventus
38
95
2
Napoli
38
91
3
Roma
38
77
4
Inter
38
72
5
Lazio
38
72
6
Milan
38
64
7
Atalanta
38
60
8
Fiorentina
38
57
9
Torino
38
54
10
Sampdoria
38
54
11
Sassuolo
38
43
12
Genoa
38
41
13
Chievo
38
40
14
Udinese
38
40
15
Bologna
38
39
16
Cagliari
38
39
17
SPAL
38
38
18
Crotone
38
35
19
Verona
38
25
20
Benevento
38
21
Ultimo aggiornamento:21.05.2018 23:45
ULTIME NOTIZIE Sport
PRIMEIRA LIGA
15.05.2018 - 22:240
Aggiornamento 16.05.2018 - 09:22

Follia ultras: picchiati giocatori e staff dello Sporting

Episodio vergognoso al centro sportivo dello Sporting Lisbona: circa cinquanta "tifosi" incappucciati hanno fatto irruzione per una spedizione punitiva

LISBONA (Portogallo) - Giornata di violenza e paura in casa Sporting Lisbona a due giorni dalla sconfitta patita contro il Maritimo nell'ultimo turno di campionato.

Il ko, che ha tagliato fuori lo Sporting dalla prossima Champions League, ha provocato la reazione scellerata di una cinquantina di pseudo-tifosi, che quest'oggi - incappucciati - hanno fatto irruzione nel centro sportivo del club biancoverde. L'azione degli "ultras" - una vera e propria spedizione punitiva - si è concretizzata nell'aggressione ad alcuni giocatori, il tecnico Jorge Jesus e il suo collaboratore Raul José. Tra i calciatori feriti anche Bas Dost (per cui si sono resi necessari dei punti di sutura alla testa), Rodrigo Battaglia, Misic, Acuña, Rui Patrício, William e Carvalho.

Il club, che in giornata ha confermato la notizia, ha condannato fermamente quanto accaduto oggi all'Academia Sporting, sottolineando che farà di tutto per «individuare i responsabili e infliggere punizioni nei confronti di coloro che hanno agito in questo modo pietoso».

Nel frattempo, stando ad alcuni media portoghesi, il vergognoso episodio avrebbe portato diversi giocatori alla decisione di rifiutarsi di scendere in campo domenica nella finale di Coppa contro l'Aves. Alcuni avrebbero anche chiesto la rescissione immediata del contratto.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
sporting
lisbona
giocatori
ultras
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-05-27 05:06:10 | 91.208.130.87