Federer R. (SUI)
CORIC B. (CRO)
13:00
 
Federer R. (SUI)
0 - 0
13:00
CORIC B. (CRO)
ATP-S
HALLE GERMANY
Ultimo aggiornamento: 24.06.2018 12:31
TiPress
Risultati
23.06.2018
Mondiali
Belgio
 5 - 2 
fine
3-1
Tunisia
Corea del Sud
 1 - 2 
fine
0-1
Mexico
Germania
 2 - 1 
fine
0-1
Svezia
 
24.06.2018
Mondiali
England
  
14:00
Panama
Giappone
  
17:00
Senegal
Polonia
  
20:00
Colombia
 
Classifiche
Super League
1
Thun
0
0
2
Young Boys
0
0
3
Zurigo
0
0
4
Grasshopper
0
0
5
S.Gallo
0
0
6
Basilea
0
0
7
Lugano
0
0
8
Lucerna
0
0
9
Sion
0
0
10
Xamax
0
0
Ultimo aggiornamento:20.06.2018 09:46
Challenge League
1
Aarau
0
0
2
Chiasso
0
0
3
Losanna
0
0
4
Sciaffusa
0
0
5
Servette
0
0
6
Wil
0
0
7
Winterthur
0
0
8
Rapperswil
0
0
9
SC Kriens
0
0
10
Vaduz
0
0
Ultimo aggiornamento:19.06.2018 20:09
Serie A
1
Juventus
38
95
2
Napoli
38
91
3
Roma
38
77
4
Inter
38
72
5
Lazio
38
72
6
Milan
38
64
7
Atalanta
38
60
8
Fiorentina
38
57
9
Torino
38
54
10
Sampdoria
38
54
11
Sassuolo
38
43
12
Genoa
38
41
13
Chievo
38
40
14
Udinese
38
40
15
Bologna
38
39
16
Cagliari
38
39
17
SPAL
38
38
18
Crotone
38
35
19
Verona
38
25
20
Benevento
38
21
Ultimo aggiornamento:21.05.2018 23:45
ULTIME NOTIZIE Sport
SUPER LEAGUE
04.03.2018 - 22:040

«Non riesco ad essere felice per il mio primo gol col Lugano»

Marc Janko e Mattia Bottani hanno parlato dopo la sconfitta per 4-2 con l'YB. L'attaccante austriaco: «Sono andati in vantaggio con due nostri regali». Il ticinese: «È un po' frustrante, ma...»

LUGANO - Contro Basilea, Sion e GC al Lugano era bastata una sola rete per vincere, mentre questo pomeriggio a Cornaredo con ne sono bastate 2. Le due reti del Lugano portano la firma di Bottani e Janko, entrambi alla loro prima rete stagionale in campionato. Il commento dell’attaccante ticinese: «A livello di gioco non abbiamo demeritato assolutamente, anzi abbiamo dimostrato che giocando la palla a terra possiamo mettere in difficoltà qualsiasi squadra. L'YB è una squadra fisica e ha saputo sfruttare le proprie occasioni. Mi ripeto è un po' frustrante, forse a livello difensivo non siamo stati così attenti, questo nel futuro dovrà riemergere. È fondamentale!» Purtroppo c'è stato un altro errore di da Costa: questo vi ha messo un po' in difficoltà? «Tutti sbagliano, anche noi davanti sbagliamo le reti, chiaro quando sbaglia lui poi può essere pesante, ma  la fiducia non manca  - analizza Bottani - Abbiamo dimostrato di avere delle grandi qualità, di poter battere qualsiasi avversario».

Per Janko 22 minuti di partita (più recuperi), ma il vizio del goal non l’ha perso, segnando il provvisorio 2-3: «Sinceramente non riesco ad essere felice per la mia prima rete in maglia bianconera, il risultato è bugiardo, per molti tratti abbiamo giocato alla pari. Con due nostri regali sono andati in vantaggio, dopo il nostro momentaneo vantaggio. Non ho visto questa grande differenza tra loro e noi. Peccato». Quale è lo stato di forma attuale dell’attaccante austriaco? «Una domanda che mi viene posta molte volte, ma è difficile dirlo. Per molte settimane non ho giocato, poi senza una preparazione adeguata con il resto della squadra e due settimane fa sono stato a letto parecchi giorni con la febbre e gli antibiotici da prendere... sono però convinto che tra poco arriverà la forma giusta».

Commenti
 
Evry 3 mesi fa su tio
Da Costa..... vero PAPERONE, e Tami, cosa apetta ancora ? un altra chance ....! Per favbore samettetela di prendere per i fon - i sostenitori, tifosi e simnpatizzanti !
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
bottani
vantaggio
attaccante
janko
squadra
essere felice
rete
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-24 13:01:18 | 91.208.130.87