Real Madrid
0
Cska Moscow
3
fine
(0-2)
Plzen
2
Roma
1
fine
(0-0)
Ajax
Bayern Monaco
21:00
 
Benfica
Aek Athens
21:00
 
Shakhtar Donetsk
Lyon
21:00
 
Manchester City
1899 Hoffenheim
21:00
 
Young Boys
Juventus
21:00
 
Valencia
Manchester Utd
21:00
 
Real Madrid
CHAMPIONS UEFA
0 - 3
fine
0-2
Cska Moscow
0-2
 
 
37'
0-1 CHALOV FEDOR
 
 
43'
0-2 SCHENNIKOV GEORGI
 
 
73'
0-3 SIGURDSSON ARNOR
 
 
78'
SCHENNIKOV GEORGI
VALVERDE FEDERICO
90'
 
 
CHALOV FEDOR 0-1 37'
SCHENNIKOV GEORGI 0-2 43'
SIGURDSSON ARNOR 0-3 73'
SCHENNIKOV GEORGI 78'
90' VALVERDE FEDERICO
Venue: Santiago Bernabeu.
Turf: Natural.
Capacity: 81,044.
Referee: Artur Dias (POR).
Assistant referees: Rui Tavares (POR).
Paulo Soares (POR).
Fourth official: Bruno Rodrigues (POR).
MATCH SUMMARY: Holders already through GROUP winners.
CSKA must better Plzen result to reach #UEL.
Madrid beaten 1-0 in Moscow on matchday 2.
Round of 16 draw: 17 December, 12:00CET.
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018 20:48
Plzen
CHAMPIONS UEFA
2 - 1
fine
0-0
Roma
0-0
LIMBERSKY DAVID
22'
 
 
1-0 KOVARIK JAN
62'
 
 
 
 
68'
1-1 UNDER CENGIZ
2-1 CHORY TOMAS
72'
 
 
 
 
79'
KLUIVERT JUSTIN
 
 
89'
PELLEGRINI LUCA
 
 
90'
PELLEGRINI LUCA
22' LIMBERSKY DAVID
62' 1-0 KOVARIK JAN
UNDER CENGIZ 1-1 68'
72' 2-1 CHORY TOMAS
KLUIVERT JUSTIN 79'
PELLEGRINI LUCA 89'
PELLEGRINI LUCA 90'
Venue: Doosan Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 11,700.
Referee: Anthony Taylor (ENG).
Assistant referees: Gary Beswick (ENG), Adam Nunn (ENG).
Fourth official: Stephen Child (ENG).
MATCH SUMMARY: Plzen in Europa League if they match CSKA result.
Roma heading for round of 16 GROUP runners up.
On matchday 2, Roma won 5-0 against Plzen.
Round of 16 draw: 17 December, 12:00CET.
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018 20:48
Ajax
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Bayern Monaco
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018 20:48
Benfica
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Aek Athens
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018 20:48
Shakhtar Donetsk
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Lyon
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018 20:48
Manchester City
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
1899 Hoffenheim
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018 20:48
Young Boys
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Juventus
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018 20:48
Valencia
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Manchester Utd
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018 20:48
Keystone
NATIONAL LEAGUE
05.03.2018 - 07:230
Aggiornamento 12:12

Sfortuna nera a Lugano, Ambrì a -9. Questa sera la griglia di partenza dei playoff

I bianconeri si apprestano a disputare i playoff senza tre suoi pilastri: Chiesa, Bürgler e Brunner. I biancoblù hanno invece l'obbligo di tentare la grande rimonta...

LUGANO/AMBRÌ - La trasferta di Davos ha lasciato strascichi pesantissimi in casa bianconera. Non tanto per la sconfitta – 4-3 dopo i rigori –, bensì per la sfortunatissima serie di infortuni che ha colpito il roster di Ireland: capitan Alessandro Chiesa, Dario Bürgler e Damien Brunner hanno infatti già messo la parola fine alla loro stagione. Insomma la serata in terra grigionese si è rivelata un vero e proprio incubo per la formazione sottocenerina, ora costretta a rinunciare a tre suoi uomini chiave in vista dei playoff.

Inoltre con la battuta d'arresto subita alla Vaillant Arena Klasen e compagni hanno detto addio alle possibilità di concludere la stagione regolare al terzo posto. Nei quarti di finale dei giochi con vista sul titolo l'avversario del Lugano sarà uno tra lo stesso Davos, lo Zurigo e il Friborgo: la griglia di partenza verrà stabilita questa sera al termine del 50esimo turno di regular season. L'unica sfida già certà è quella che vedrà opposta la capolista Berna al Servette: i romandi hanno vinto lo sprint finale con il Langnau, aggiudicandosi l'ottavo posto. 

Dopo quattro vittorie filate e 11 punti messi in carniere, sabato sera è tornato a masticare amaro anche l'Ambrì. Alla Bossard Arena i biancoblù – imprecisi e convincenti solo a tratti – sono usciti battuti con il punteggio di 5-3. Complice la contemporanea vittoria del Losanna – tornato a sorridere dopo sei ko filati – la squadra di Cereda ha ora nove lunghezze dal decimo posto (salvezza diretta) e dieci dal Langnau. Il compito che attende Zwerger e compagni è chiaramente arduo, ma nulla è perso. Calcolando che nel gironcino playout sono in programma ancora due scontri diretti per tentare di mettere a segno una clamorosa rimonta...

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
sera
playoff
ambrì
partenza
griglia
posto
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-12 20:56:59 | 91.208.130.87