Keystone
SUPER LEAGUE
03.03.2018 - 23:060
Aggiornamento 04.03.2018 - 11:28

Abascal aggredito: il coach è stato colpito con due pugni al volto

Il fattaccio è successo al termine della sfida fra Sciaffusa e Chiasso

SCIAFFUSA - Al termine del match di Challenge League fra Sciaffusa e Chiasso, il tecnico dei ticinesi Guillermo Abascal sarebbe stato aggredito da due individui all'uscita degli spogliatoi, i quali lo avrebbero colpito al volto con due pugni. 

«Ho sentito un colpo sulla spalla», ha raccontato Abascal alla "RSI". «Mi sono girato e mi hanno picchiato, con due pugni in faccia. C'erano anche due infermieri dell'ambulanza, lì per la partita, che li hanno lasciati fare e anzi mi hanno spinto fuori».

Commenti
 
Zico 6 mesi fa su tio
se era al contrario la lega sarebbe già intervenuta con 10 punti di penalizzazione, multa di fr. 50'000. denuncia penle e quant'altro. ma num sem duma Ciass! forza Ciass. forza Abascal.
Bär 6 mesi fa su tio
la lega farà niente come al solito
chiodone50 6 mesi fa su tio
SPORT ?
Potrebbe interessarti anche
Tags
abascal
due pugni
pugni
abascal aggredito
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-25 09:45:05 | 91.208.130.86