Sevilla
0
Manchester Utd
0
fine
(0-0)
Shakhtar Donetsk
2
Roma
1
fine
(0-1)
Sevilla
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
fine
0-0
Manchester Utd
0-0
N ZONZI STEVEN
21'
 
 
 
 
41'
SANCHEZ ALEXIS
21' N ZONZI STEVEN
SANCHEZ ALEXIS 41'
First leg.
Venue: Ramon Sanchez Pizjuan.
Turf: Natural.
Capacity: 42,714.MATCH SUMMARY : Teams 1st meeting in UEFA club competition.
Tie pairs 2016 & 2017 Europa League winners.
Man United hit woodwork 5 times in GROUP stage.
Mourinho record v Sevilla at Madrid: W7 L1 F23 A6.
2nd leg at Old Trafford on 13/02/2018.
Referee : Clement Turpin (FRA).
Assistant referees : Nicolas Danos (FRA) & Cyril Gringore (FRA).
Fourth official : Hicham Zakrani (FRA).
Weather Forecast: 13C/Clear.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2018 23:34
Shakhtar Donetsk
CHAMPIONS UEFA
2 - 1
fine
0-1
Roma
0-1
 
 
41'
0-1 UNDER CENGIZ
1-1 FERREYRA FACUNDO
52'
 
 
2-1 FRED SANTOS
71'
 
 
FERREYRA FACUNDO
80'
 
 
 
 
90'
PEROTTI DIEGO
TAISON BARCELLOS
90'
 
 
UNDER CENGIZ 0-1 41'
52' 1-1 FERREYRA FACUNDO
71' 2-1 FRED SANTOS
80' FERREYRA FACUNDO
PEROTTI DIEGO 90'
90' TAISON BARCELLOS
First leg.
Venue: OSC Metalist.
Turf: Natural.
Capacity: 34,915.
MATCH SUMMARY : Shakhtar won both legs v Roma in 10/11 last 16.
That was Ukrainian side only #UCL last-16 win.
Pitmen have lost 1/13 European home games.
Roma record in Ukraine: W1 L3.
2nd leg at Stadio Olimpico on 13/02/2018.
Referee : William Collum (SCO).
Assistant referees : David McGeachie (SCO) & Francis Connor (SCO).
Fourth official : Douglas Potter (SCO).
Weather Forecast: -5C/Cloudy.
Ultimo aggiornamento: 21.02.2018 23:34
Keystone
Risultati
18.02.2018
Super League
Sion
 3 - 1 
fine
2-1
Losanna
Young Boys
 3 - 1 
fine
2-0
Thun
Zurigo
 1 - 1 
fine
0-1
Lucerna
 
19.02.2018
Challenge League
Xamax
 1 - 1 
fine
1-1
Servette
Serie A
Lazio
 2 - 0 
fine
0-0
Verona
 
21.02.2018
Europa League
Cska Moscow
 1 - 0 
fine
1-0
Crvena Zvezda
Champions UEFA
Sevilla
 0 - 0 
fine
0-0
Manchester Utd
Shakhtar Donetsk
 2 - 1 
fine
0-1
Roma
 
23.02.2018
Challenge League
Wohlen
  
20:00
Rapperswil
 
24.02.2018
Super League
Losanna
  
19:00
Basilea
Young Boys
  
19:00
Sion
 
25.02.2018
Serie A
Juventus
  
15:00
Atalanta
Inter
  
15:00
Benevento
Fiorentina
  
15:00
Chievo
Bologna
  
15:00
Genoa
Sassuolo
  
15:00
Lazio
Roma
  
15:00
Milan
Cagliari
  
15:00
Napoli
Crotone
  
15:00
SPAL
Verona
  
15:00
Torino
Sampdoria
  
15:00
Udinese
 
Classifiche
Super League
1
Young Boys
22
49
2
Basilea
22
41
3
Zurigo
22
32
4
Lugano
22
31
5
S.Gallo
22
30
6
Grasshopper
22
27
7
Lucerna
22
27
8
Losanna
22
25
9
Thun
22
24
10
Sion
22
20
Ultimo aggiornamento:19.02.2018 23:47
Challenge League
1
Xamax
21
51
2
Servette
20
40
3
Sciaffusa
21
36
4
Vaduz
21
33
5
Rapperswil
20
27
6
Aarau
20
24
7
Chiasso
21
21
8
Wil
21
18
9
Winterthur
21
16
10
Wohlen
20
14
Ultimo aggiornamento:20.02.2018 23:10
Serie A
1
Napoli
25
66
2
Juventus
25
65
3
Roma
25
50
4
Lazio
25
49
5
Inter
25
48
6
Sampdoria
25
41
7
Milan
25
41
8
Atalanta
25
38
9
Torino
25
36
10
Udinese
25
33
11
Fiorentina
25
32
12
Genoa
25
30
13
Bologna
25
30
14
Chievo
25
25
15
Cagliari
25
25
16
Sassuolo
25
23
17
Crotone
25
21
18
SPAL
25
17
19
Verona
25
16
20
Benevento
25
10
Ultimo aggiornamento:20.02.2018 23:10
ULTIME NOTIZIE Sport
CHAMPIONS LEAGUE
13.02.2018 - 22:380
Aggiornamento 14.02.2018 - 12:57

Serata nerissima per il Basilea: il City passeggia al St. Jakob

Discorso qualificazione già chiuso dopo il match d'andata: la squadra di Guardiola si è imposta per 4-0. Juve-Tottenham finisce 2-2

BASILEA - L'andata degli ottavi di finale di Champions League si è rivelata un vero e proprio incubo per il Basilea. Sì perché al St. Jakob i renani sono stati sconfitti senza storia e senza pietà dal Manchester City con il punteggio di 4-0.

Dopo una buona occasione sul conto dei padroni di casa griffata Oberlin al 6', sono saliti in cattedra i grandi dominatori della Premier League di quest'anno. Già dopo 23' il risultato era su un chiarissimo ed inequivocabile 0-3. 

Al 14' - sugli sviluppi di un calcio d'angolo - è stato Gundogan a metterci la testa e a portare avanti la truppa di Guardiola. Soltanto 4' più tardi il portoghese Bernardo Silva ha dato un ulteriore dispiacere al complesso di Wicky, trovando il 2-0 con una conclusione non irresistibile dopo ottimo lavoro preparatorio di Sterling. Al 23' il gol di Aguero (tiro dalla distanza) ha affossato e chiuso definitivamente il discorso qualificazione. 

Al 53' una conclusione chirurgica di uno scatenato Gundogan - imprendibile per Vaclik - ha reso ancor più nera la serata di un Basilea davvero mai in partita. L'incontro è poi scivolato via senza altri sussulti. 

Il match di ritorno - in programma il 7 marzo - sarà dunque una semplice passerella per il City, davvero troppo forte per questo Basilea.

Nell'altra gara della serata la Juve non è andata oltre il 2-2 con il Tottenham. Al doppio vantaggio firmato da Higuain - in gol due volte nei primi 9', la seconda su rigore - hanno risposto il solito Kane (35') ed Eriksen su punizione (72'). Da notare che il già citato Higuain ha sbagliato un penalty nei recuperi del primo tempo. Il match di ritorno si annuncia infuocato.

Commenti
 
GI 1 sett fa su tio
Troppo MCity per i Bebbies mai "in palla "....il risultato poteva essere molto più "tondo"....
Maurizio Manzardo 1 sett fa su fb
La Juve e fuori anche lei
sergejville 1 sett fa su tio
Basel-Lugano 0-1, Basel-MCity 0-4. Tutto logico.
Tio1949 1 sett fa su tio
Come rubare le caramelle ai bambini.
Potrebbe interessarti anche
Tags
basilea
serata
city
st
jakob
andata
match
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-21 23:42:39 | 91.208.130.86