Keystone
SERIE A
08.02.2018 - 23:180
Aggiornamento 09.02.2018 - 08:54

Amore rossoblù per Dzemaili: «Anche se ho imparato sulla mia pelle che...»

Motivatissimo, il centrocampista rossocrociato è pronto a giocare a lungo a Bologna, club che vuole spingere in alto in classifica

BOLOGNA (Italia) - Rientrato in Italia per motivi familiari dopo l'esperienza in MLS, Blerim Dzemaili è felice di aver riabbracciato il Bologna, con il quale ha in progetto di vivere una luminosissima parte finale di carriera.

«Qui mi trovo benissimo, di sicuro fino al 2020 non mi muovo - ha ammesso il centrocampista rossocrociato - anche se ho imparato sulla mia pelle che il calcio si vive giorno dopo giorno. Io sono convinto che il decimo posto sia per noi raggiungibile: siamo infatti molto più forti dell'anno scorso. Abbiamo fatto due partite importanti contro il Napoli e la Fiorentina e ora ci tocca l'Inter. I nerazzurri hanno grandi individualità, calciatori che possono risolvere la partita. Noi dobbiamo solo giocare come abbiamo fatto al San Paolo. Ci stiamo battendo bene contro le big ma non basta: dobbiamo e vogliamo migliorare».

Commenti
 
Norvegianviking 1 anno fa su tio
Dzemaili number one
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-23 12:40:39 | 91.208.130.86