Atletico Madrid
1
FC Copenhagen
0
fine
(1-0)
Dynamo Kiev
0
Aek Athens
0
fine
(0-0)
Zenit Saint Petersburg
3
Celtic
0
fine
(2-0)
Rb Leipzig
0
Napoli
2
fine
(0-1)
Villarreal
0
Lyon
1
fine
(0-0)
Plzen
2
Fk Partizan
0
fine
(0-0)
Lazio
5
Steaua Bucarest
1
fine
(3-0)
Sporting Cp
3
FC Astana
3
fine
(1-1)
Atalanta
1
Borussia Dortmund
0
1. tempo
(1-0)
Atletico Bilbao
0
Spartak Mosca
0
1. tempo
(0-0)
SC Braga
0
Marseille
0
1. tempo
(0-0)
Red Bull Salzburg
1
Real Sociedad
0
1. tempo
(1-0)
Milan
0
Ludogorets
0
1. tempo
(0-0)
Arsenal
0
Ostersunds Fk
0
1. tempo
(0-0)
IVASHKA I. (BLR)
Wawrinka S. (SUI)
21:30
 
Atletico Madrid
EUROPA LEAGUE
1 - 0
fine
1-0
FC Copenhagen
1-0
1-0 GAMEIRO KEVIN
7'
 
 
7' 1-0 GAMEIRO KEVIN
First leg (4-1), agg.
(5-1).
Venue: Wanda Metropolitano.
Turf: Natural.
Capacity: 67,703.
Referee : Gediminas Mazeika (LTU).
Assistant referees : Vytautas Simkus (LTU) & Vytenis Kazlauskas (LTU).
Fourth official : Dovydas Suziedelis (LTU).
MATCH SUMMARY : Atletico came from behind to win 1st leg 4-1.
Athletico won #UEL in 2010 & 2012.
Suspended for the match: Zeca (Kobenhavn).
Round of 16 draw takes place on 23/02/2018.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Dynamo Kiev
EUROPA LEAGUE
0 - 0
fine
0-0
Aek Athens
0-0
 
 
19'
SIMOES ANDRE
 
 
29'
GALANOPOULOS KONSTANTINOS
 
 
59'
GALO RODRIGO
 
 
80'
SHOJAEI MASOUD
 
 
90'
ARAUJO SERGIO
 
 
90'
CHYGRYNSKIY DMYTRO
MORAES JUNIOR
90'
 
 
SIMOES ANDRE 19'
GALANOPOULOS KONSTANTINOS 29'
GALO RODRIGO 59'
SHOJAEI MASOUD 80'
ARAUJO SERGIO 90'
CHYGRYNSKIY DMYTRO 90'
90' MORAES JUNIOR
First leg (1-1), agg.
(1-1).
DYNAMO KYIV.
Venue: NSC Olimpiyskiy.
Turf: Natural.
Capacity: 70,050.
Referee : Matej Jug (SVN).
Assistant referees : Matej Zunic (SVN) & Manuel Vidali (SVN).
Fourth official : Tomislav Pospeh (SVN).
MATCH SUMMARY : Ajdarevic scored late to earn AEK 1-1 1st leg draw.
AEK unbeaten in last 9 European games.
Suspended for the match: Vranjes & Livaja (AEK).
Round of 16 draw takes place on 23/02/2018.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Zenit Saint Petersburg
EUROPA LEAGUE
3 - 0
fine
2-0
Celtic
2-0
1-0 IVANOVIC BRANISLAV
8'
 
 
KUZYAYEV DALER
11'
 
 
PAREDES LEANDRO
21'
 
 
2-0 KUZYAYEV DALER
27'
 
 
 
 
36'
KOUASSI EBOUE
 
 
45'
DEMBELE MOUSSA
3-0 KOKORIN ALEKSANDR
61'
 
 
8' 1-0 IVANOVIC BRANISLAV
11' KUZYAYEV DALER
21' PAREDES LEANDRO
27' 2-0 KUZYAYEV DALER
KOUASSI EBOUE 36'
DEMBELE MOUSSA 45'
61' 3-0 KOKORIN ALEKSANDR
First leg (0-1), agg.
(3-1).
Venue: Petrovsky.
Turf: Natural.
Capacity: 21,405.
Referee : Antonio Mateu Lahoz (ESP).
Assistant referees : Pau Cebrian Devis (ESP) & Roberto del Palomar (ESP).
Fourth official : Teodoro Sobrino (ESP).
MATCH SUMMARY : Late McGregor goal gave Celtic 1-0 1st leg win.
Zenit yet to be beaten in 17 #UEL home games.
Celtic have never lost on Russian soil (W2 D1).
Round of 16 draw takes place on 23/02/2018.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Rb Leipzig
EUROPA LEAGUE
0 - 2
fine
0-1
Napoli
0-1
 
 
22'
TONELLI LORENZO
POULSEN YUSSUF
30'
 
 
 
 
32'
0-1 ZIELINSKI PIOTR
 
 
66'
ZIELINSKI PIOTR
KAMPL KEVIN
70'
 
 
SABITZER MARCEL
75'
 
 
 
 
86'
0-2 INSIGNE LORENZO
AUGUSTIN JEAN-KEVIN
90'
 
 
TONELLI LORENZO 22'
30' POULSEN YUSSUF
ZIELINSKI PIOTR 0-1 32'
ZIELINSKI PIOTR 66'
70' KAMPL KEVIN
75' SABITZER MARCEL
INSIGNE LORENZO 0-2 86'
90' AUGUSTIN JEAN-KEVIN
First leg (3-1), agg.
(3-3).
RB LEIPZIG.
Venue: Red Bull Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 42,959.
Referee : Anthony Taylor (ENG).
Assistant referees : Gary Beswick (ENG) & Adam Nunn (ENG).
Fourth official : Stephen Child (ENG).
MATCH SUMMARY : Werner scored late double Leipzig won 1st leg 3-1.
Leipzig in 1st ever European season.
Suspended for the match: Machach (Napoli).
Round of 16 draw takes place on Friday 23/02/2018.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Villarreal
EUROPA LEAGUE
0 - 1
fine
0-0
Lyon
0-0
GONZALEZ ALVARO
30'
 
 
 
 
36'
MARCELO FILHO
 
 
37'
FEKIR NABIL
FUEGO JAVI
59'
 
 
COSTA JAUME
78'
 
 
COSTA JAUME
78'
 
 
 
 
85'
0-1 TRAORE BERTRAND
CASTILLEJO SAMU
89'
 
 
 
 
89'
DEPAY MEMPHIS
GASPAR MARIO
90'
 
 
30' GONZALEZ ALVARO
MARCELO FILHO 36'
FEKIR NABIL 37'
59' FUEGO JAVI
78' COSTA JAUME
78' COSTA JAUME
TRAORE BERTRAND 0-1 85'
89' CASTILLEJO SAMU
DEPAY MEMPHIS 89'
90' GASPAR MARIO
First leg (1-3), agg.
(1-4).
Venue: El Madrigal.
Turf: Natural.
Capacity: 24,890.
Referee : Luca Banti (ITA).
Assistant referees : Alessandro Giallatini (ITA) & Alessandro Costanzo (ITA).
Fourth official : Riccardo Di Fiore (ITA).
MATCH SUMMARY : 2nd half goals helped Lyon to 3-1 1st leg win.
Villareal won 1 of last 4 #UEL home games.
Suspended for the match: Marcal (Lyon).
Round of 16 draw takes place on 23/02/2018.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Plzen
EUROPA LEAGUE
2 - 0
fine
0-0
Fk Partizan
0-0
1-0 KRMENCIK MICHAEL
67'
 
 
 
 
73'
PANTIC DANILO
 
 
88'
TOSIC ZORAN
2-0 CERMAK ALES
90'
 
 
67' 1-0 KRMENCIK MICHAEL
PANTIC DANILO 73'
TOSIC ZORAN 88'
90' 2-0 CERMAK ALES
First leg (1-1), agg.
(3-1).
Venue: Doosan Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 11,722.
Referee : Jakob Kehlet (DEN).
Assistant referees : Lars Hummelgaard (DEN) & Heine Sorensen (DEN).
Fourth official : Christian Brixen (DEN).
MATCH SUMMARY : 1st leg ended 1-1 after late Reznik goal for Plzen.
Suspended for the match: Mitrovic (Partizan).
Partizan lost on both previous trips to Czech Republic.
Round of 16 draw takes place on 23/02/2018.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Lazio
EUROPA LEAGUE
5 - 1
fine
3-0
Steaua Bucarest
3-0
1-0 IMMOBILE CIRO
7'
 
 
BASTA DUSAN
30'
 
 
IMMOBILE CIRO
33'
 
 
2-0 BASTOS QUISSANGA
35'
 
 
3-0 IMMOBILE CIRO
42'
 
 
4-0 ANDERSON FELIPE
51'
 
 
5-0 IMMOBILE CIRO
71'
 
 
 
 
82'
5-1 GNOHERE EDDY
7' 1-0 IMMOBILE CIRO
30' BASTA DUSAN
33' IMMOBILE CIRO
35' 2-0 BASTOS QUISSANGA
42' 3-0 IMMOBILE CIRO
51' 4-0 ANDERSON FELIPE
71' 5-0 IMMOBILE CIRO
GNOHERE EDDY 5-1 82'
First leg (0-1), agg.
(5-2).
Venue: Stadio Olimpico.
Turf: Natural.
Capacity: 70,634.
Referee : Slavko Vincic (SVN).
Assistant referees : Tomaz Klancnik (SVN) & Andraz Kovacic (SVN).
Fourth official : Grega Kordez (SVN).
MATCH SUMMARY : FCSB held on for 1-0 1st leg win in Bucharest.
FCSB have never scored on Italian soil.
Suspended for the match: Luis Felipe (Lazio), Pintilii (FCSB).
Round of 16 draw takes place on 23/02/2018.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Sporting Cp
EUROPA LEAGUE
3 - 3
fine
1-1
FC Astana
1-1
1-0 DOST BAS
3'
 
 
 
 
37'
1-1 TOMASOV MARIN
2-1 FERNANDES BRUNO
53'
 
 
 
 
59'
KLEINHEISLER LASZLO
3-1 FERNANDES BRUNO
63'
 
 
 
 
80'
3-2 TWUMASI PATRICK
 
 
90'
3-3 SHOMKO DMITRI
3' 1-0 DOST BAS
TOMASOV MARIN 1-1 37'
53' 2-1 FERNANDES BRUNO
KLEINHEISLER LASZLO 59'
63' 3-1 FERNANDES BRUNO
TWUMASI PATRICK 3-2 80'
SHOMKO DMITRI 3-3 90'
First leg (3-1), agg.
(6-4).
Venue: Estadio Jose Alvalade.
Turf: Natural.
Capacity: 50,044.
Referee : Tamas Bognar (HUN).
Assistant referees : Balas Buzas (HUN) & Theodoros Georgiou (HUN).
Fourth official : Peter Kobor (HUN).
MATCH SUMMARY : Sporting came from behind to win 1st leg 3-1Astana are 1st Kazakh club in UEFA knockouts.
Suspended for the match: Logvinenko (Astana).
Round of 16 draw takes place on 23/02/2018.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Atalanta
EUROPA LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
Borussia Dortmund
1-0
1-0 TOLOI RAFAEL
11'
 
 
11' 1-0 TOLOI RAFAEL
First leg (2-3).
Venue: Stadio Atleti Azzurri dItalia.
Turf: Natural.
Capacity: 26,542.
Referee : Jesus Gil Manzano (ESP).
Assistant referees : Angel Nevado Rodriguez (ESP) & Diego Barbero Sevilla (ESP).
Fourth official : Miguel Martinez (ESP).
MATCH SUMMARY : Atalanta have won all 3 #UEL home games.
BVB without a win in 6 European away games.
Suspended: Weigl (Dortmund).
Round of 16 draw takes place on 23/02/2018.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Atletico Bilbao
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Spartak Mosca
0-0
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
SC Braga
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Marseille
0-0
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Red Bull Salzburg
EUROPA LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
Real Sociedad
1-0
SCHLAGER XAVER
9'
 
 
1-0 DABBUR MUNAS
10'
 
 
9' SCHLAGER XAVER
10' 1-0 DABBUR MUNAS
First leg (2-2).
Venue: Red Bull Arena.
Turf: Artificial.
Capacity: 30,188.
Referee : Sergei Karasev (RUS).
Assistant referees : Anton Averianov (RUS) & Tikhon Kalugin (RUS).
Fourth official : Igor Demeshko (RUS).
MATCH SUMMARY : Minamino goal earned Salzburg 2-2 1st leg draw.
Salzburg have lost last 2 home games v Liga sides.
Suspended: Caleta Car (Salzburg).
Round of 16 draw takes place on 23/02/2018.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Milan
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Ludogorets
0-0
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Arsenal
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Ostersunds Fk
0-0
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
IVASHKA I. (BLR)
0 - 0
21:30
Wawrinka S. (SUI)
ATP-S
MARSEILLE FRANCE
Winner plays Mahut.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 21:18
Keystone
Risultati
18.02.2018
Super League
Sion
 3 - 1 
fine
2-1
Losanna
Young Boys
 3 - 1 
fine
2-0
Thun
Zurigo
 1 - 1 
fine
0-1
Lucerna
 
19.02.2018
Challenge League
Xamax
 1 - 1 
fine
1-1
Servette
Serie A
Lazio
 2 - 0 
fine
0-0
Verona
 
22.02.2018
Europa League
Lokomotiv Moscow
 1 - 0 
fine
1-0
Nice
Atletico Madrid
 1 - 0 
fine
1-0
FC Copenhagen
Dynamo Kiev
 0 - 0 
fine
0-0
Aek Athens
Zenit Saint Petersburg
 3 - 0 
fine
2-0
Celtic
Rb Leipzig
 0 - 2 
fine
0-1
Napoli
Villarreal
 0 - 1 
fine
0-0
Lyon
Plzen
 2 - 0 
fine
0-0
Fk Partizan
Lazio
 5 - 1 
fine
3-0
Steaua Bucarest
Sporting Cp
 3 - 3 
fine
1-1
FC Astana
Atalanta
 1 - 0 
1. tempo
1-0
Borussia Dortmund
Atletico Bilbao
 0 - 0 
1. tempo
0-0
Spartak Mosca
SC Braga
 0 - 0 
1. tempo
0-0
Marseille
Red Bull Salzburg
 1 - 0 
1. tempo
1-0
Real Sociedad
Milan
 0 - 0 
1. tempo
0-0
Ludogorets
Arsenal
 0 - 0 
1. tempo
0-0
Ostersunds Fk
 
23.02.2018
Challenge League
Wohlen
  
20:00
Rapperswil
 
24.02.2018
Super League
Losanna
  
19:00
Basilea
Young Boys
  
19:00
Sion
 
25.02.2018
Serie A
Juventus
  
15:00
Atalanta
Inter
  
15:00
Benevento
Fiorentina
  
15:00
Chievo
Bologna
  
15:00
Genoa
Sassuolo
  
15:00
Lazio
Roma
  
15:00
Milan
Cagliari
  
15:00
Napoli
Crotone
  
15:00
SPAL
Verona
  
15:00
Torino
Sampdoria
  
15:00
Udinese
 
Classifiche
Super League
1
Young Boys
22
49
2
Basilea
22
41
3
Zurigo
22
32
4
Lugano
22
31
5
S.Gallo
22
30
6
Grasshopper
22
27
7
Lucerna
22
27
8
Losanna
22
25
9
Thun
22
24
10
Sion
22
20
Ultimo aggiornamento:19.02.2018 23:47
Challenge League
1
Xamax
21
51
2
Servette
20
40
3
Sciaffusa
21
36
4
Vaduz
21
33
5
Rapperswil
20
27
6
Aarau
20
24
7
Chiasso
21
21
8
Wil
21
18
9
Winterthur
21
16
10
Wohlen
20
14
Ultimo aggiornamento:22.02.2018 20:55
Serie A
1
Napoli
25
66
2
Juventus
25
65
3
Roma
25
50
4
Lazio
25
49
5
Inter
25
48
6
Sampdoria
25
41
7
Milan
25
41
8
Atalanta
25
38
9
Torino
25
36
10
Udinese
25
33
11
Fiorentina
25
32
12
Genoa
25
30
13
Bologna
25
30
14
Chievo
25
25
15
Cagliari
25
25
16
Sassuolo
25
23
17
Crotone
25
21
18
SPAL
25
17
19
Verona
25
16
20
Benevento
25
10
Ultimo aggiornamento:20.02.2018 23:10
ULTIME NOTIZIE Sport
SUPER LEAGUE
08.02.2018 - 10:000
Aggiornamento 19:48

«Il Lugano ha il vento in poppa ma noi...», Jacobacci tra obblighi, speranza e sfiga (da evitare)

Il nuovo allenatore del Sion sta lavorando intensamente per preparare i suoi alla sfida di Cornaredo: «Se giocheremo da squadra le nostre individualità, importanti, emergeranno»

SION - Con la U21 stava lavorando molto bene: i risultati non mancavano, l'ambiente era sereno, le prospettive erano ottime. Maurizio Jacobacci era insomma un allenatore tranquillo. Era. Poi lo tsunami provocato da Christian Constantin ha travolto anche lui. Il licenziamento di Gabri, voluto dal numero uno dei Sion (che questa volta è stato tutt'altro che frettoloso), ha infatti spalancato davanti al 55enne tecnico le porte della Prima squadra biancorossa. Gli ha regalato una panchina prestigiosa, anche se più che bollente.

«Come mister della U21 non potevo rifiutare la proposta del presidente - ci ha raccontato proprio Jacobacci - Anche se va detto che il Sion non si rifiuta comunque: stiamo parlando di una società molto importante, che sono davvero onorato di poter guidare».

E che è attesa da settimane durissime...
«Se sono qui, come terzo allenatore dell'anno, vuol dire che la situazione è difficile, molto delicata. Non tutto quello che è stato fatto negli ultimi mesi è in ogni caso sbagliato. La squadra secondo me è in salute, farò delle piccole correzioni e cercheremo di ripartire».

Il guaio è che, per lasciare il segno, un allenatore ha bisogno di tempo. Ma il tempo non c'è.
«È vero, per far sì che una squadra assimili le idee di un tecnico servono settimane. Non è in ogni caso un problema perché al momento la mia preoccupazione è un'altra: il primo obiettivo è quello di riportare la fiducia all'interno dello spogliatoio. Dopo l'ultima sconfitta i ragazzi erano infatti ovviamente tristi, vuoti. E un'attitudine del genere non è positiva neppure dove, come qui a Sion, ci sono grandi qualità».

Si deve ricominciare lavorando sulla testa dei calciatori?
«Devo riuscire a motivarli, a trasmettere loro serenità. C'è un solo modo per rialzarsi o provare a farlo: aiutarsi l'uno con l'altro, fare in modo che tutti mettano a disposizione del gruppo le loro qualità. Così facendo, giocando da squadra, ecco che anche le nostre importanti individualità potranno emergere».

La svolta deve arrivare entro sabato.
«La sfida di Lugano sarà davvero dura: ci troveremo davanti un avversario molto in forma e che ha il vento in poppa dopo la vittoria di Basilea».

Siete obbligati a vincere o almeno a far punti: con una sconfitta andreste a -11 e i bianconeri diverrebbero praticamente irraggiungibili.
«Non è questo un discorso che ci deve interessare: non possiamo infatti pensare a fare conti o a guardare troppo in là. Concentriamoci piuttosto sulla partita che ci attende. In quanto agli avversari, poi, non ha senso puntare il Lugano: dobbiamo fare la corsa sul nono posto. Tutto qui. Sul discorso della vittoria invece... non è solo a Cornaredo che dovremo provare a ottenerla. In ogni partita dovremo cercare di raccogliere i tre punti. O almeno dovremo riuscire a muovere la classifica. Questo accadrà solo se tutti remeremo nella stessa direzione. E non parlo solo di chi scende in campo: dal segretario al magazziniere, chiunque fa parte del mondo Sion deve provare a dare il suo contributo, magari anche solo portando serenità, per far sì che questo momento difficile si possa superare».

Nelle ultime settimane qualche giocatore è finito ai margini del progetto tecnico. Jacobacci che farà?
«Inutile parlare di questo ora. Cercherò di ottenere il massimo dai ragazzi a mia disposizione. Preoccupiamoci di partire bene, poi con la società proveremo a capire come comportarci. Qualche posto nel contingente ancora c'è».

Ancillo Canepa, presidente dello Zurigo, ha ammesso che per salvarsi si deve anche non essere "sfigati".
«Fortuna? Serve anche quella. Se ne avessimo avuta il weekend scorso, per esempio, contro il GC sarebbe potuta finire 2-2 invece che 1-3. Se siamo ultimi, in ogni caso, non è a causa della cattiva sorte. La classifica dice che ci sono dei problemi. Starà a noi riuscire a risolverli».

Commenti
 
Rolf Banz 1 sett fa su fb
JACOBACCI NON DIRE CAZZATE
Potrebbe interessarti anche
Tags
sion
squadra
jacobacci
allenatore
lugano
settimane
ogni caso
poppa
vento
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-22 21:21:14 | 91.208.130.86