Keystone
Risultati
14.07.2018
Mondiali
Belgio
 2 - 0 
fine
1-0
England
 
Classifiche
Super League
1
Thun
0
0
2
Young Boys
0
0
3
Zurigo
0
0
4
Grasshopper
0
0
5
S.Gallo
0
0
6
Basilea
0
0
7
Lugano
0
0
8
Lucerna
0
0
9
Sion
0
0
10
Xamax
0
0
Ultimo aggiornamento:20.06.2018 09:46
Challenge League
1
Aarau
0
0
2
Chiasso
0
0
3
Losanna
0
0
4
Sciaffusa
0
0
5
Servette
0
0
6
Wil
0
0
7
Winterthur
0
0
8
Rapperswil
0
0
9
SC Kriens
0
0
10
Vaduz
0
0
Ultimo aggiornamento:16.07.2018 14:26
Serie A
1
Juventus
38
95
2
Napoli
38
91
3
Roma
38
77
4
Inter
38
72
5
Lazio
38
72
6
Milan
38
64
7
Atalanta
38
60
8
Fiorentina
38
57
9
Torino
38
54
10
Sampdoria
38
54
11
Sassuolo
38
43
12
Genoa
38
41
13
Chievo
38
40
14
Udinese
38
40
15
Bologna
38
39
16
Cagliari
38
39
17
SPAL
38
38
18
Crotone
38
35
19
Verona
38
25
20
Benevento
38
21
Ultimo aggiornamento:21.05.2018 23:45
ULTIME NOTIZIE Sport
MILANO
26.12.2017 - 22:100

Yonghong Li oltre la crisi nera: lettera d'amore (e di speranza) al Milan

Il businessman cinese ha approfittato delle festività per "avvicinarsi" al mondo rossonero

MILANO (Italia) - Con una lettera di auguri indirizzata a Fassone, Mirabelli e a tutti i dipendenti, è tornato a farsi vivo Yonghong Li, proprietario del Milan. Il businessman cinese si è detto ottimista sulla rinascita: «Ho piena fiducia in questa grande famiglia, sono sicuro che riusciremo a superare ogni ostacolo, poiché voi tutti rappresentate le fondamenta necessarie per tornare sul tetto d’Europa».

Questo il testo della lettera: «A tutta la squadra rossonera, a tutti i dipendenti del Club. In occasione di queste festività, vorrei innanzitutto ringraziare tutti voi per il grande lavoro e instancabile impegno profuso, e porgere, a voi e alle vostre famiglie, i miei più sinceri auguri di un Buon Natale e Felice Anno Nuovo. I giorni trascorsi insieme nel 2017 mi hanno fatto percepire in maniera sempre più profonda il valore dei colori rossoneri, e il senso di responsabilità nei confronti del Club. Nonostante vi sia spesso una grande distanza che ci separa, io sono sempre al vostro fianco, sempre a lottare insieme a voi. Il passato glorioso del Milan è impresso in tutti i nostri cuori; il nuovo capitolo dobbiamo scriverlo noi tutti insieme, dedicandoci in tutto e per tutto per il sano e duraturo sviluppo del Club, e la continua crescita del livello tecnico della squadra. Tornare nuovamente tra i principali Club europei deve essere l’obiettivo costante e comune per ognuno di noi. In questo percorso è inevitabile che si incontrino difficoltà e ostacoli, ma noi, da grande famiglia quale siamo, ci sosterremo fianco a fianco e ci incoraggeremmo a vicenda. Ho piena fiducia in questa grande famiglia, sono sicuro che riusciremo a superare ogni ostacolo, poiché voi tutti rappresentate le fondamenta necessarie per tornare sul tetto d’Europa. Per riuscirci, mi auguro con tutto il cuore che i nostri giocatori affrontino ogni momento dell’allenamento e della partita con un impegno senza pari, e che combattano sempre: per il fatto che siamo il Milan, per la maglia che indossano, e per tutti i tifosi che ci sostengono. Allo stesso modo auspico vi sia sempre anche la piena e sincera collaborazione di tutto il management e i dipendenti del Club, che si lavori uniti e che ci si impegni tutti insieme per il raggiungimento dell’obiettivo comune. Io vi sosterrò con forza. Infine, permettetemi ancora una volta di porgervi i miei più cordiali auguri, Yonghong Li».

Commenti
 
cle72 6 mesi fa su tio
Siamo il Milan? Ma questo sa di cosa sta parlando? Scusate ma un cinese che abita e vive la sua vita da sempre in Cina cosa ne sa della realtà Milan? A parte i soldi che al momento chissà dove sono penso che il mio sapere e come il sapere di tanti sappiamo i trofei vinti i giocatori attuali e passati, le bandiere, Baresi, Maldini, Tassotti, Costacurta, ecc. Il Milan ha bisogno di un milanese non di un cinese.
Potrebbe interessarti anche
Tags
club
milan
yonghong
lettera
dipendenti
grande famiglia
auguri
fianco
famiglia
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-16 14:42:41 | 91.208.130.86