Risultati
18.02.2018
Super League
Sion
 3 - 1 
fine
2-1
Losanna
Young Boys
 3 - 1 
fine
2-0
Thun
Zurigo
 1 - 1 
fine
0-1
Lucerna
Challenge League
Aarau
 4 - 1 
fine
2-1
Chiasso
Vaduz
 5 - 1 
fine
1-0
Wohlen
Serie A
Torino
 0 - 1 
fine
0-1
Juventus
Benevento
 3 - 2 
fine
1-1
Crotone
Bologna
 2 - 1 
fine
1-1
Sassuolo
Napoli
 1 - 0 
fine
1-0
SPAL
Atalanta
 1 - 1 
fine
1-1
Fiorentina
Milan
 1 - 0 
fine
1-0
Sampdoria
 
19.02.2018
Challenge League
Xamax
  
20:00
Servette
Serie A
Lazio
  
20:45
Verona
 
24.02.2018
Super League
Losanna
  
19:00
Basilea
Young Boys
  
19:00
Sion
 
Classifiche
Super League
1
Young Boys
22
49
2
Basilea
22
41
3
Zurigo
22
32
4
Lugano
22
31
5
S.Gallo
22
30
6
Grasshopper
22
27
7
Lucerna
22
27
8
Losanna
22
25
9
Thun
22
24
10
Sion
22
20
Ultimo aggiornamento:19.02.2018 06:31
Challenge League
1
Xamax
20
50
2
Servette
19
39
3
Sciaffusa
21
36
4
Vaduz
21
33
5
Rapperswil
20
27
6
Aarau
20
24
7
Chiasso
21
21
8
Wil
21
18
9
Winterthur
21
16
10
Wohlen
20
14
Ultimo aggiornamento:19.02.2018 06:31
Serie A
1
Napoli
25
66
2
Juventus
25
65
3
Roma
25
50
4
Inter
25
48
5
Lazio
24
46
6
Sampdoria
25
41
7
Milan
25
41
8
Atalanta
25
38
9
Torino
25
36
10
Udinese
25
33
11
Fiorentina
25
32
12
Genoa
25
30
13
Bologna
25
30
14
Chievo
25
25
15
Cagliari
25
25
16
Sassuolo
25
23
17
Crotone
25
21
18
SPAL
25
17
19
Verona
24
16
20
Benevento
25
10
Ultimo aggiornamento:19.02.2018 06:31
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
07.12.2017 - 14:050

Trema il Milan, ma Fassone predica calma: «Ci fanno già il funerale»

L'Uefa avrebbe bocciato i rossoneri nell'ambito del voluntary agreement (fair play finanziario)

MILANO (Italia) - «Nella peggiore delle ipotesi, andremo a discutere un altro agreement, non c’è nessun funerale anticipato». Al suo arrivo negli uffici della Lega Serie A, Marco Fassone si è fermato a commentare le indiscrezioni sulla bocciatura da parte dell'Uefa del voluntary agreement (fair-play finanziario): «È una sorpresa per noi leggere questa mattina certe notizie, dai giornali sembra che ci sia stata già una decisione dell’Uefa che invece si riunirà domani. Ho la massimo stima e rispetto per il presidente della commissione. Da quello che ho letto, ai giornali sono arrivate delle informazioni. La Uefa ci ha fatto alcune richieste che sono impossibili da accontentare, non solo per noi ma per qualsiasi club. Noi abbiamo fornito all’Uefa una documentazione molto completa. Il Milan ha dimostrato grande disponibilità e accetterà qualsiasi decisione. C’è totale fiducia che la decisione venga presa in buona fede e che non sia stata ancora presa. Io sto portando avanti da diversi mesi questa questione del voluntary agreement. Se non ci dovesse essere risposta positiva, bisognerà capire quali club possono effettivamente avvalersene. Abbiamo la scadenza a ottobre 2018. Io penso di riuscire a farlo entro la primavera e stiamo lavorando in questo senso».

Poi Fassone difende il mercato: «Rifarei tutti gli acquisti, anche se uno o due errori li abbiamo fatti. Abbiamo cercato di correggere gli errori, ma io sono convinto che abbiamo fatto una grande campagna acquisti. Gattuso sta cercando non solo una mentalità, ma un approccio alle partite tutto suo. Serve tempo, ci vorranno 4-5- partite per vedere qualche risultato sia sul piano tattico che fisico. C’è fiducia di vedere presto cose positive».

Commenti
 
GI 2 mesi fa su tio
Non c'è da preoccuparsi....ci penserà papà Silvio....
Potrebbe interessarti anche
Tags
uefa
fassone
agreement
voluntary agreement
voluntary
decisione
funerale
milan
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-19 06:48:16 | 91.208.130.87