Keystone
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
HCL
1 ora
«Cerchiamo un difensore straniero che abbia una certa spinta offensiva»
Serge Pelletier è carico: «I quattro giovani della rosa? Ci aspettiamo che portino tanto entusiasmo in pista»
MOTO GP
10 ore
Marc Marquez ancora sotto i ferri: a Brno non ci sarà
A causa di un accumulo di stress è stata sostituita la placca in titanio inserita nell'omero destro del campione
SUPER LEAGUE
10 ore
Il Lugano chiude in bellezza e si prende il quinto posto
I bianconeri, di scena alla Maladière nell'ultimo turno stagionale, hanno vinto 1-0. Decisiva la rete di Lungoyi
SUPER LEAGUE
10 ore
Tramezzani, missione compiuta: il Sion si salva all'ultimo respiro
La formazione vallesana ha espugnato il campo del Servette 2-1. Nello stesso tempo Zurigo-Thun è finita 3-3
HCL
12 ore
Covid-19, tamponi in casa Lugano: nessun positivo
La società ne ha dato notizia con un comunicato. Esito negativo per tutti, incluso il presidente Vicky Mantegazza.
HCAP
14 ore
Nättinen, D'Ago & Co: Ambrì in pista con entusiasmo
I biancoblù sono tornati sul ghiaccio agli ordini di coach Cereda
NATIONAL LEAGUE
16 ore
Tegola Zugo: Albrecht ai box tre mesi
L'attaccante 26enne si è infortunato ai legamenti di una caviglia. Nello stesso tempo i Tori recuperano Jan Kovar
MOTOMONDIALE
18 ore
«Vale Rossi può vincere il Mondiale»
Il boss della Yamaha Lin Jarvis crede che l'italiano abbia ancora le sue possibilità, ma attenzione ai giovani
NHL
19 ore
Kevin Fiala è il primo marcatore svizzero dei playoff
L'attaccante elvetico ha realizzato una rete in occasione del match fra Wild e Canucks (3-0)
AUTOMOBILISMO
20 ore
Weekend in salita per Marciello
Una vettura poco competitiva ha impedito al pilota di Caslano di mettere a frutto il suo potenziale
SUPER LEAGUE
06.07.2017 - 18:550
Aggiornamento : 07.07.2017 - 12:13

È fatta: Cümart segue Tramezzani al Sion

Il difensore centrale del Basilea, fino a qualche settimana fa al Lugano, è stato prestato ai vallesani per una stagione

SION - Era nell'aria da diverso tempo ma adesso la notizia è diventata ufficiale: Eray Cümart giocherà il campionato 2017/2018 di Super League con il Sion.

Il 19enne, di proprietà del Basilea, è stato prestato ai vallesani per una stagione.

Il difensore centrale si era messo in evidenza nella seconda parte dello scorso campionato con il Lugano di Paolo Tramezzani, rivelandosi fondamentale per la qualificazione diretta dei bianconeri alla prossima edizione di Europa League.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
zeronegativo 3 anni fa su tio
Voglio proprio vedere come affronteremo questo campionato HAHAHA
cambiamainagota 3 anni fa su tio
@zeronegativo se prendiamo l' attaccante giusto non siamo + deboli della scorsa stagione!! Cumart non vale il Kovacic (e abbiamo trattenuto Golemic), Guidotti può essere la sorpresa, Misolavjevic è fortissimo, Vecsei può essere la sorpresa, poi rientra Culina e i vari Crnigoi, Mihailovic, Mariani, Marzouk ecc....sono ancora molto giovani con margini di miglioramento......obbiettivo salvezza tranquilla!
jena 3 anni fa su tio
l'uomo in teoria ha la grande fortuna di imparare dai propri errori... quindi da oggi in poi nessuno svincolo di allenatori a gratis verso squadre svizzere... piuttosto in tribuna x due anni !!!
bananajoe 3 anni fa su tio
@jena Il tuo è fantacalcio!!
cambiamainagota 3 anni fa su tio
@jena purtroppo non è cosi facile perché ti ritrovi in "casa" un giocatore/allenatore che ti rema contro e che potrebbe destabilizzare l' ambiente. Quando non hai la possibilità economica di altri devi sottostare alla volontà di giocatori/allenatori/procuratori...... Brutto da dirsi ma è la realtà (guarda squadre + blasonate come l' Atalanta con Conti, la Fiorentina con vari giocatori o la stessa Juve con Dani Alves....Marotta ha affermato che non ha senso tenere giocatori scontenti....)
jena 3 anni fa su tio
@jena ... in tribuna non i giocatori ...L'EX ALLENATORE !!!!
Bär 3 anni fa su tio
Renzetti la colpa è tua, dovevi tutelare la società, sei da molti anni nel calcio e avresti dovuto intuire come sarebbero andate le cose
mats70 3 anni fa su tio
Renzetti che ti serva da lezione. La prossima volta che farai firmare un contratto parati il sedere ed inserisci qualche clausola
sum sempar mi 3 anni fa su tio
La beffa continua!!! Grazie 1000 Paolo.La riconoscenza (???) come la "vendetta" è un piatto che regolarmente si assaggia freddo. A buon rendere....
cambiamainagota 3 anni fa su tio
quando il "dio denaro" viene prima di tutto.....alla faccia della riconoscenza a chi ti ha permesso di metterti in mostra un altro con grandi ideali.....a 19 anni

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 09:33:14 | 91.208.130.85