Losanna
Chiasso
18:15
 
Winterthur
Vaduz
18:15
 
Keystone
+4
COPPA SVIZZERA
25.05.2017 - 17:570
Aggiornamento : 26.05.2017 - 10:06

Azzerato il perfettissimo Sion. Gode il Basilea, gode pure il Lugano

In finale di coppa i vallesani sono stati sconfitti 0-3 dai renani. Il risultato riapre la corsa all'Europa League: il terzo classificato del campionato andrà direttamente ai gironi

GINEVRA – La striscia di imbattibilità del Sion nelle finali di Coppa Svizzera si è interrotta a quota tredici. I vallesani sono infatti stati battuti 0-3 dal Basilea, perdendo, per la prima volta nella loro storia, il trofeo quando erano appena 90' lontani da esso. Il rovescio biancorosso ha ripercussioni – positivissime – anche sul Lugano. Con il Basilea già qualificato alla prossima Champions League, l'unico posto concesso alla Svizzera nei gironi di Europa League sarà a questo punto assegnato alla terza classificata in campionato (e non alla finalista di coppa).

I bianconeri di mister Tramezzani, al momento sul podio della Super League, sono dunque padroni del loro futuro: se negli ultimi 180' stagionali sapranno difendere il vantaggio accumulato sul Sion (un punto) e sul Lucerna (quattro punti), salteranno i preliminari e si qualificheranno direttamente alla seconda coppa continentale.

Il match di Ginevra non è stato subito entusiasmante. Soporifero nella prima parte, si è acceso solo dopo l'intervallo, quando Delgado ha piazzato l'importantissimo 1-0. Colpiti, i vallesani hanno tentato di rialzarsi. Senza però riuscirci. Al 62', infatti, Traoré li ha mandati nuovamente al tappeto siglando il raddoppio. All'89', infine, Lang ha chiuso i conti griffando il definitivo 3-0. Al 90' è così scattata la festa renana. E anche quella del Lugano.

CALCIO: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mario Rossi 3 anni fa su fb
MEG .... non vuole capire, per me : da male in peggio !!! gode chi godrà a tempo debito !!! lasci in pace il FC Lugano !!! Polleggio ha le porte aperte .... !!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 17:27:42 | 91.208.130.87