COPPA D'AFRICA
20.11.2014 - 15:530
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

La gara della vergogna: Costa d'Avorio-Camerun

Gli ultimi tre minuti della sfida fra le due compagini africane sono stati giocati all'insegna dello scandalo: melina e qualificazione in tasca

YAMOUSSOUKRO (Costa d'Avorio) - In occasione della sfida del Gruppo D, valida per la qualificazione all'edizione della Coppa d'Africa 2015, la Costa d'Avorio ha ottenuto il pass per la fase finale grazie allo 0-0 ottenuto contro il Camerun - già qualificato - in maniera abbastanza scandalosa.

Negli ultimi minuti di gara infatti - come si può vedere dal video sottostante - è stato messo in atto il gesto antisportivo da parte degli ivoriani, i quali hanno iniziato a passarsi il pallone nella zona difensiva, aspettando che l'arbitro fischiasse la fine della partita.

Gli elefanti del renano Serey Die hanno così conquistato il punto che gli mancava, mentre gli avversari si sono comportati ancora peggio, visto che fino al termine dell'incontro non hanno cercato di contrastare una sola volta gli avversari.

In ogni caso trattasi di qualifcazione senza gloria...

 

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-16 05:10:40 | 91.208.130.85