BEL-RUS
22.06.2014 - 19:560
Aggiornamento : 19.11.2014 - 06:47

Russia beffata, Belgio agli ottavi

La pessima partita dei Diavoli Rossi è stata riabilitata nel finale da una splendida giocata di Hazard, finalizzata da Origi, che ha determinato l'1-0 finale

RIO DE JANEIRO (Brasile) - Belgio agli ottavi e Russia quasi eliminata. Sono stati questi gli esiti della sorprendente vittoria dei ragazzi di Wilmots, in difficoltà per lunghi tratti del match ma trascinati alla vittoria (1-0) dalle giocate dei singoli.

Nella prima frazione di gioco sono stati Kanunnikov e Mertens a vivacizzare la gara con alcune giocate da applausi. Il Belgio ha provato a manovrare in verticale, ma ha pagato le prestazioni insufficienti di Hazard e Lukaku. I ragazzi di Capello, invece, sono riusciti a rendersi pericolosi soprattutto tirando dalla lunga distanza riuscendo, a ridosso dell'intervallo, a sfiorare il meritato vantaggio: il colpo di testa di Kokorin, indisturbato in mezzo all'area avveraria, è però finito a lato di pochissimo.

Anche per tutta ripresa la Russia ha cercato con più insistenza di sbloccare il match, con il Belgio che si è dovuto rintanare nella propria tre quarti. Nel finale di gara, però, il Belgio ha beffato la Russia: dopo un palo di Mirallas su punizione, è stato il neoentrato Origi a concludere in rete uno splendido assist di Hazard.

I risultati di Brasile 2014? Prova a pronosticarli con l'Azzeccamondiale. Sfida i tuoi amici e vinci ricchi premi

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-19 15:29:00 | 91.208.130.86