WAS Capitals
4
FLO Panthers
5
pausa
(1-4 : 3-1)
DAL Stars
0
MIN Wild
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
DAL Stars
MIN Wild
03:00
 
CAL Flames
0
NAS Predators
0
1. tempo
(0-0)
CAL Flames
NAS Predators
04:00
 
WAS Capitals
NHL
4 - 5
pausa
1-4
3-1
FLO Panthers
1-4
3-1
 
 
11'
0-1 TROCHECK
1-1 CARLSON
15'
 
 
 
 
16'
1-2 DADONOV
 
 
17'
1-3 SCEVIOUR
 
 
19'
1-4 MCCANN
2-4 CONNOLLY
22'
 
 
3-4 VRANA
29'
 
 
4-4 SMITH-PELLY
34'
 
 
 
 
40'
4-5 HUBERDEAU
TROCHECK 0-1 11'
15' 1-1 CARLSON
DADONOV 1-2 16'
SCEVIOUR 1-3 17'
MCCANN 1-4 19'
22' 2-4 CONNOLLY
29' 3-4 VRANA
34' 4-4 SMITH-PELLY
HUBERDEAU 4-5 40'
Ultimo aggiornamento: 20.10.2018 03:05
DAL Stars
NHL
0 - 0
2. tempo
0-0
0-0
MIN Wild
0-0
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.10.2018 03:05
DAL Stars
NHL
0 - 0
03:00
MIN Wild
Ultimo aggiornamento: 20.10.2018 03:05
CAL Flames
NHL
0 - 0
1. tempo
0-0
NAS Predators
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.10.2018 03:05
CAL Flames
NHL
0 - 0
04:00
NAS Predators
Ultimo aggiornamento: 20.10.2018 03:05
VELA
28.07.2014 - 10:330

Riconoscimento internazionale per il Circolo Velico Lago di Lugano

Gli ottimi risultati ottenuti dai ragazzi luganesi ha issato la vela ticinese al quinto posto in Europa e al primo a livello svizzero

LUGANO - Importante riconoscimento internazionale per il settore giovanile del Circolo Velico Lago di Lugano e per la vela ticinese. Nella classifica dell’EURILCA - European International Laser class association - che valuta i circoli velici in base all’attività svolta nel settore giovanile, il CVLL si è piazzato al quinto posto in Europa e al primo a livello svizzero.

A determinare questo riconoscimento sono stati gli ottimi risultati ottenuti dai ragazzi luganesi diretti dagli allenatori Fabio Fumagalli nella classe laser e Riccardo Giuliano, coaudiovato da Mattia Bellico, nei 4.20 e Optimist.

Nella classe Laser, su quattordici ragazzi convocati  da Swiss-Sailing per i campionati europei ben quattro  sono regatanti del Circolo Velico Lago di Lugano: Luca Borsella, Nicola Franceschini, Francesco Cavalli, Jacopo Scornaienghi, ai quali si è aggiunto Giona Renngli del YCAscona.

Nella classe 4.20,su cinque barche che difenderanno i colori svizzeri agli europei in Polonia dal 10 al 17 agosto, una sarà quella  luganese dei fratelli Giorgio e Francesco Brichetti.

Nessuna qualifica invece nella categoria Optimist riservata ai ragazzi dagli otto anni, anche se un ottimo 17mo posto finale di Philip Tibado nel campionato svizzero a punti su centoventi regatanti è certamente un segnale molto incoraggiante.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
velico
riconoscimento
circolo velico lago
vela
circolo velico
circolo
velico lago
ragazzi
lago
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-20 03:10:21 | 91.208.130.87