TOR Leafs
MON Canadiens
01:00
 
TOR Leafs
NHL
0 - 0
01:00
MON Canadiens
Ultimo aggiornamento: 24.02.2019 00:40
CICLISMO
07.08.2013 - 06:050

Tutti gli stambecchi alla Sanbike

Fra dieci giorni torna il tradizionale appuntamento estivo con la MTB al San Bernardino

SAN BERNARDINO - Mancano poco più di 10 giorni al tradizionale appuntamento estivo con la MTB al San Bernardino, e nel fresco degli abeti della località alto mesolcinese i lavori fervono per gli ultimi preparativi della gara. Molti, quest’anno, gli investimenti fatti tra i 1’100m del Pian San Giacomo ed i quasi 2'100 del GPM della gara MXC posto sul passo, come ci conferma Thomas Ghielmetti dell’organizzazione: “grazie alla grande collaborazione ottenuta dal Comune di Mesocco, abbiamo avuto la possibilità di aprire ai biker un nuovo settore di sentieri. Questo intervento è per noi fondamentale, sia nell’ottica di uno sviluppo della Sanbike, sia dal punto di vista più prettamente turistico. La MTB, nelle sue varie forme, è uno sport di tendenza, ed il dinamismo creatosi in valle attorno alla disciplina ne è una conferma". Ottime, quindi, le premesse per coloro che il prossimo 18 agosto attaccheranno il numero alla propria bicicletta per sfidare le pendenze del San Bernardino.

I percorsi - Tra le novità più importanti dal punto di vista sportivo vi sono senza dubbio i nuovi tracciati disegnati sulla base degli interventi sul terreno e sulle esigenze di più tipologie di corridori. Si va dai 6km dell’anello classico con partenza ed arrivo nel villaggio per i popolari (gara FUN, Parc Adula), alle sfide più impegnative del “medio” (15km tra Pian San Giacomo e San Bernardino) e, soprattutto, della prova regina di giornata: la MXC Sanbike Merida Trophy, lunga 30km con oltre 1’700m di dislivello. Un percorso, quest’ultimo, che gli organizzatori amano definire per stambecchi, come ci conferma nuovamente Thomas Ghielmetti: “siamo consci della difficoltà del tracciato MXC. L’ascesa al passo è da mozzare il fiato, dal punto di vista paesaggistico, come pure da quello della condizione fisica. Ne in salita ne in discesa si raggiungono mai grandi velocità, ma ci vuole comunque molta tenacia per portare a termine la sfida. L’andatura dei più ricorderà quella del beniamino della gara: lo stambecco, emblema d’eccellenza del Canton dei Grigioni e della Sanbike, anche se tra i molti iscritti alla 30km crediamo di aver identificato un bel branco di camosci”, conclude scherzando il responsabile di gara. Da notare che sia il percorso medio sia il percorso MXC percorreranno gli stessi sentieri sino al bivio di Pian Cales, laddove, chi vorrà cimentarsi nel percorso più impegnativo, dovrà transitare entro le due ore.

Bambini e spettatori - Ai tre tracciati per adulti e ragazzi, si aggiunge quest’anno un’altra novità che farà felici i più piccoli. Si tratta della ÖKK Kids Race del sabato: una gara pensata per i bambini e disegnata all’interno del villaggio espositivo in zona Centro Sportivo. “L’idea è quella di coinvolgere i bambini e le loro famiglie in un momento di festa che precede la giornata delle gare vere e proprie”, ci spiega Luca Cereghetti, responsabile dell’organizzazione. “Si tratta di un percorso a postazioni, lungo il quale vi saranno tutta una serie di esercizi che mirano a migliorare la confidenza in bicicletta, e tutto quanto senza la pressione di un cronometro.” Una gara aperta a tutti senza vinti ne vincitori, che si prefigge piuttosto l’obiettivo di avvicinare ancor più gente alla disciplina.

Beneficenza - Come ormai da tradizione non è però esclusivamente lo sport a farla da padrone nella due giorni della Sanbike. Anche quest’anno l’intero ricavato verrà infatti devoluto in beneficenza al progetto Greenhope biking against cancer, con l’obiettivo di sostenere bambini e ragazzi toccati dalla terribile malattia del cancro. Oltre alla partecipazione alla manifestazione sarà quindi possibile, dare il proprio contributo acquistando una t-shirt della gara domenica 18 agosto, senza per forza dover inforcare i pedali.

Programma e gare: sabato 17 agosto, ÖKK Kids Race, dalle 13.00 (iscrizioni gratuite sul posto sino alle 12.30); villaggio espositivo con test Merida Bikes 2014 e check up gratuito per la propria bicicletta presso lo stand Merida. Domenica 18 agosto, 10.30 gara FUN Parc Adula, 11.30 partenza percorso medio 15km e MXC 30km da Pian San Giacomo. Ore 16.00 (circa) premiazioni.

Per gli accompagnatori vi sarà la possibilità di effettuare voli panoramici grazie ad Heli Rezia, come pure di prender parte alla festa all’Alpe Pian Doss. Oltre a questi programmi collaterali di giornata vi saranno pure le tradizionali attività quali ad esempio il Parco Avventura, l‘Ecogolf o il mini golf.

Iscrizioni: possibili al prezzo di CHF40 tramite versamento postale o CHF35 presso l’ufficio dell’Ente Turistico di San Bernardino, entro il 14 agosto. CHF45 sul posto a partire dal 15 agosto e sino alle 9:45 del giorno della gara.

Pernottamenti: offerte speciali per pernottamento e gara sul sito della manifestazione alla pagina “San Bernardino”.

Sponsor principali: Merida Bikes, Amag Ticino, Parc Adula, Chicco d’Oro, Swisslife, Edy Toscano SA, AET, Cornercard, Ander-Group, Cereghetti SA, Heli Rezia, Swisslos.

www.sanbike.ch. Social media: www.facebook.com/sanbike.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-24 00:42:12 | 91.208.130.86