keystone-sda.ch / STR (Andy Brownbill)
TENNIS
12.02.2021 - 09:170
Aggiornamento : 15:25

Gli Australian Open in mini lockdown

Niente pubblico sulle tribune dopo alcuni casi di coronavirus legati alla variante inglese

MELBOURNE - Niente pubblico agli Australian Open da sabato a mercoledì (almeno). È questo ciò che ha deciso il premier dello Stato di Victoria Daniel Andrews, dopo alcuni casi di coronavirus legati alla variante inglese.

Nonostante il divieto di assistere alle partite, il programma non subirà scossoni. I giocatori e gli organizzatori rientrano tra le quattro eccezioni al blocco: la sede del torneo di tennis è infatti considerata un "luogo di lavoro". 

Le misure messe in atto includono l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto e all’interno di locali chiusi. Misure che l'Australia aveva da pochi giorni "abbandonato". 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-20 04:02:45 | 91.208.130.89