Keystone/archivio
TENNIS
10.05.2020 - 20:230
Aggiornamento : 11.05.2020 - 13:31

Roland Garros verso le porte chiuse

Lo Slam su terra battuta, già rinviato a settembre, potrebbe slittare di un'altra settimana (dal 20 al 27)

Il Roland Garros, già rinviato al prossimo autunno, potrebbe slittare di un'ulteriore settimana e disputarsi a porte chiuse.

«Non escludiamo alcuna opzione. Sarebbe una maniera per favorire la sua visibilità e, partire il 20 o 27 settembre, non cambia molto - ha detto Bernard Giudicelli, presidente della Federtennis francese, in un'intervista a le "Journal du dimanche" - Organizzare il Roland Garros a porte chiuse consentirebbe l'esecuzione di parte del modello economico, dei diritti televisivi e del partenariato. Questo non deve essere trascurato».

Ricordiamo che il tennis resterà “congelato” almeno fino al 12 luglio. Wimbledon è già stato cancellato, mentre resta da capire il destino degli US Open in agenda a fine agosto (concreta possibilità di "traslocare" a Indian Wells).

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-04 01:08:58 | 91.208.130.87