TiPress
VOLLEY
16.02.2020 - 16:360

Volley Lugano battuto in gara-1

Le ragazze ticinesi sono state sconfitte per 3-0 dal Neuchâtel

NEUCHÂTEL - Nella prima partita di playoff la fortuna non arride a Volley Lugano che rientra in Ticino inevitabilmente sconfitto.

Nelle battute iniziali dell’incontro Volley Lugano fatica ad entrare in partita soprattutto in fase di attacco; coach Buonavita decide quindi di inserire nel ruolo di opposto la canadese Bélanger, da poco giunta sulle rive del Ceresio, e Pulcini e compagne iniziano una lenta rimonta. Il NUC ha delle evidenti difficoltà a superare il muro del Lugano e le luganesi punto dopo punto, riducono al minimo lo scarto. La qualità del gioco cresce e l’incontro si prospetta essere estremamente avvincente. Purtroppo il top scorer Pulcini, dopo un servizio, si procura una distorsione alla caviglia che la costringe a lasciare il campo; la squadra resiste ma a spuntarla è il NUC che si aggiudica il primo set.

L’infortunio di capitan Pulcini cambia il volto alla partita: il Lugano è obbligato a riorganizzarsi ma le difficoltà in fase di ricezione rendono il tutto molto difficoltoso e laborioso e pure il secondo parziale è ad appannaggio della compagine di casa. Il Lugano non si dà per vinto: coach Buonavita cambia nuovamente assetto in campo per tentare di ristabilire le sorti dell’incontro, ma la fortuna purtroppo non assiste le ticinesi: pure la canadese Bélanger s’infortuna ed è costretta a lasciare il campo; il terzo set è in completa discesa per il NUC che si aggiudica parziale e partita.

Lo staff medico e fisioterapico è ora al lavoro per cercare di rimettere in campo le due giocatrici in vista del prossimo fine settimana.

Viteos NUC - Volley Lugano 3:0 (25:22, 25:18, 25:11)

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-01 04:09:30 | 91.208.130.87