lettore tio/20minuti
+ 2
FUTSAL
20.11.2019 - 17:460
Aggiornamento : 18:21

Svizzera vice-campione del Mondo

Grande risultato della Nazionale maschile rossocrociata, seconda alla Coppa del Mondo Futsal per sordi che si è svolta a Winterthur

di Redazione

WINTERTHUR - Grande risultato della Nazionale maschile rossocrociata, capace di laurearsi vicecampione del mondo alla Coppa del Mondo Futsal per i sordi che si è svolta a Winterthur dal 9 al 16 novembre. Giunta brillantemente fino all'atto conclusivo, la nostra selezione si è arresa solo alla Spagna, vittoriosa 5-4.

Nella squadra nazionale sono 4 i rappresentati ticinesi (3 atleti e 1 viceallenatore) che giocano anche nel club ticinese, United Deaf Club. Si tratta di Ajetaj Alberto, Konyev Vladyslav, Krasnici Arton e DeVito Fabio (viceallenatore).

Il cammino della Svizzera è iniziato con un secco successo sulla Croazia (7-3) e la vittoria a tavolino sul Camerun. Dopodiché, nonostante il ko con la Spagna, la Svizzera si è qualificata per quarti di finale come seconda del girone.

In un match v contro la Thailandia (vicecampione nel 2015), la Svizzera ha saputo imporsi per 4 a 3. Così qualificati per le semifinali,
hanno dovuto affrontare un avversario difficile: la Svezia. Alla fine di una partita molto serrata e molta tattica, le qualità mentali svizzere hanno fatto la differenza e la nostra squadra nazionale ha vinto con il risultato di 3-2.

Nella finalissima, contro la favoritissima Spagna (campionessa europea nel 2018). I rossocrociati sono scesi in campo con uno spirito di rivincita, i giocatori iniziano la partita in modo solido. Hanno mantenuto questa solidità per tutta la partita e negli ultimi secondi avrebbero potuto anche pareggiare per poi cercare di vincere. Sfortunatamente la partita si è conclusa con il punteggio di 5 a 4 per la Spagna.

I rossocrociati possono comunque essere orgogliosi della loro prestazione in questa Coppa del mondo. Da segnalare che per la prima volta nella sua storia la Svizzera è riuscita a raggiungere la finale.

Da sottolineare le eccezionali prestazioni di Ado Pelito (premiato come miglior allenatore), Simon Siegfried (miglior portiere) e Alberto Ajetaj (selezionati nella squadra All Star).

Tutte le partite disputate dalla Svizzera:

Girone A (Svizzera, Croazia, Spagna, Camerun)
- Svizzera - Croazia 7-3 (Ajetaj, Hoang, Stojakovic, Tugan, Zaric, 2 autoreti)
- Svizzera – Camerun 5-0 (a tavolino)
- Svizzera – Spagna 2-9 (Ajetaj, Zaric)

Quarti di finale
Svizzera – Thailandia 4-3 (2 Ajetaj, Konyev, Stojakovic)

Semifinale
Svizzera – Svezia 3-2 (2 Zaric, Krasnici)

Finalissima
Svizzera – Spagna 4-5 (Ajetaj, Stojakovic, Tugan, Zaric)

lettore tio/20minuti
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 19:26:34 | 91.208.130.85