keystone-sda.ch/STR (Alberto Pezzali)
+19
TENNIS
15.11.2019 - 14:010
Aggiornamento : 23:00

«Non dovevo scacciare dei fantasmi, ma è sempre speciale battere Djokovic»

Roger Federer, capace di eliminare Nole con una prestazione stellare, scherza e si prepara per le semi delle Atp Finals: «Mi sento giovane e in forma, ma credo sia merito del taglio di capelli...»

LONDRA (GBR) - Capace di affondare Novak Djokovic nel match da dentro o fuori alle Atp Finals, Roger Federer ha vissuto l'ennesima serata indimenticabile della sua carriera, con un successo davvero significativo dopo l'amarissimo epilogo dell'ultimo Wimbledon.

«Non credo che dovessi liberarmi da dei fantasmi o cose di questo genere, ma è sempre speciale battere Djokovic, ancora di più dopo quello che è successo a Wimbledon - ha commentato King Roger, che ieri ha incantato fino al 6-4, 6-3 con cui ha surclassato Nole - Ora sono semplicemente felice del mio livello. Sono riuscito a fare il mio gioco, rimescolare le carte quando serviva e contenere Djokovic quando giocava in maniera aggressiva. É stata una di quelle sere in cui un ottimo piano tattico paga. Ho fatto quello che mi aspettavo ed è stato fantastico».

King Roger si gode il passaggio del turno e (ovviamente) non si pone limiti. «Mi sento in forma, mi sento giovane, ma credo sia il taglio di capelli... - ha commentato scherzando il Maestro - Sapevo di avere delle opportunità qui. Ad essere onesto lo sapevo sin dalla sconfitta con Thiem».

Federer è tornato a battere il serbo interrompendo un digiuno lungo quattro anni. «A dire il vero non sapevo nemmeno fosse passato tutto questo tempo, anche perché ero stato abbastanza vicino a vincere sia a Parigi che a Londra. Ad ogni modo ho giocato bene durante tutto l'anno, questa vittoria probabilmente lo dimostra».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STR (Alberto Pezzali)
Guarda tutte le 23 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Bayron 1 anno fa su tio
Grande ????
klich69 1 anno fa su tio
@Bayron FORZA ROGER CAMPIONE SI NASCE COME L’UMILTÀ CHE HAI.
Yoebar 1 anno fa su tio
Vittoria da lacrime agli occhi per la felicità è il gran gioco. Vai Roger
GI 1 anno fa su tio
grazie RF per le sempre incantevoli magie ma, avrei preferito una vittoria a Wimbledon...di questa tra una qualche settimana....non ci sarà più traccia
dino 1 anno fa su tio
@GI Non se fa suo il torneo dei “maestri”
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-13 10:56:31 | 91.208.130.86