Keystone
+ 17
ULTIME NOTIZIE Sport
L'OSPITE - ARNO ROSSINI
55 min
«Celestini? Renzetti è come il custode allo stand di tiro: pronto a sparare alla prima difficoltà»
CHAMPIONS LEAGUE
8 ore
Il Napoli doma i campioni, il Borussia ferma il Barça
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Gioia Rappi con Cervenka, il Losanna incorna i Tori
SWISS LEAGUE
9 ore
Rockets da sballo: steso il La Chaux-de-Fonds!
HCAP
9 ore
Ambrì, blackout e disattenzioni: a Berna arriva la terza sconfitta
HCL
9 ore
Lugano ancora al tappeto, fa festa solo il Davos
CHAMPIONS LEAGUE
11 ore
Pareggio casalingo per l'Inter
MOTOMONDIALE
12 ore
Ktm-Zarco, divorzio anticipato
CHALLENGE LEAGUE
13 ore
Bellante ai box, il Chiasso si tutela con Jacot
TENNIS
14 ore
«A Wimbledon 2020 ci sarò. Olimpiadi? Deciderò presto»
FORMULA 1
17 ore
Vettel e l'odore della squalifica: «Per lui nessun problema di testa»
NATIONAL LEAGUE
19 ore
Raffaele Sannitz e Marco Maurer simulano: 2'000 franchi di multa
LUGANO
20 ore
Miglior Sportivo Ticinese 2019: chi succederà all’orientista Elena Roos?
AUTOMOBILISMO
21 ore
Alex Fontana si conferma sul podio del CTCC a Ningbo
NATIONAL LEAGUE
21 ore
È subito operazione-riscatto per il Ticino hockeystico
TENNIS
10.07.2019 - 06:290
Aggiornamento : 17:29

Per Roger sembra tutto facile, ma non deve pensare a Nadal

Questo pomeriggio Federer sfiderà, da grande favorito, Kei Nishikori. Se non si distrarrà...

LONDRA (GBR) - Uno ha vinto a Wimbledon otto volte. L'altro ha come miglior risultato i quarti di finale. Basta questo per “spiegare” cosa sarà il match Federer-Nishikori.

L'incrocio tra il renano e il giapponese pare sbilanciatissimo. In favore del primo ovviamente. Questo perché, suo malgrado, il nipponico sembra tutto fuorché un rullo compressore.

Più che promettente a inizio carriera, il 29enne di Matsue non ha infatti mai raggiunto quei picchi che tutti gli pronosticavano. È diventato un ottimo tennista - è numero 7 al mondo -, non si è però mai trasformato in un campione. Non ha vinto Slam, non ha vinto Masters 1000... ha avuto degli acuti certo; l'Olimpo lo ha tuttavia sempre guardato da lontano.

Il suo problema è che, per sgambettare Federer, essere un buon mestierante non basta. Il rossocrociato non è imbattibile, questo deve essere chiaro; se riesce a esprimersi ai suoi livelli, diventa però intrattabile per tutti tranne che per un paio di altri fenomeni.

Un pomeriggio nerissimo del rivale, su questo deve quindi puntare Nishikori - che di suo dovrà firmare la prestazione perfetta - per pensare di andare all'attacco delle semifinali. Una giornata solo modesta di Roger o qualsiasi altra combinazione non lasceranno scampo a un atleta molto solido ma che, penalizzato da un fisico non imponente (e di conseguenza da un servizio non terrificante), sembra destinato a una carriera da comparsa. Di gran lusso, per carità, ma pur sempre lontano dalle luci dei riflettori.

Detto ciò, può Federer preoccuparsi per l'incrocio? Deve farlo. Non deve commettere l'errore di guardare già alla (possibile) tremenda prova di venerdì, alla sfida a Rafa Nadal (che oggi si batterà con Sam Querrey). Affrontare i quarti pensando alle semifinali è proprio uno di quegli errori che può rendere nerissima la tua giornata.

keystone-sda.ch/STF (NIC BOTHMA)
Guarda tutte le 21 immagini
Commenti
 
Roberto Puglisi 2 mesi fa su fb
Vince facile
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-18 07:55:05 | 91.208.130.86