youtube
SPEED-SKI
20.04.2019 - 13:260
Aggiornamento : 23:47

Vandendries, spaventosa caduta a 170 km/h

Joost Vandendries, campione belga di speed sky, ha rimediato 9 fratture in seguito ad una rovinosa caduta sulle nevi di Andorra

SOLDEU (Andorra) - Un grosso spavento, un incidente che poteva avere conseguenze anche più gravi. Joost Vandendries, campione belga di speed sky (noto anche come chilometro lanciato), è incappato la scorsa settimana in una rovinosa caduta sulle nevi di Andorra.  

Il 47enne - che vanta un record di 218,45 km/h - è caduto mentre "viaggiava" a circa 170 km/h e ha rimediato ben 9 fratture. L'atleta, che dovrà affrontare un lungo periodo di riabilitazione prima di tornare alle competizioni, non si è però scoraggiato e sui social promette... “Tornerò più forte di prima”.

Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
miba 1 mese fa su tio
Non è un incidente ma un rischio calcolato di cui è perfettamente consapevole.....
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-26 01:53:10 | 91.208.130.87