+ 11
CICLISMO
14.04.2019 - 17:320

36 anni e non sentirli: la Parigi-Roubaix a Gilbert

Sul traguardo il belga ha preceduto il tedesco Nils Politt

ROUBAIX - La Parigi-Roubaix - una delle classiche più attese del calendario - è andata al belga Philippe Gilbert.

Al termine dei 257 km previsti il 36enne della Deceuninck Quick Step ha potuto alzare al cielo le braccia, battendo allo sprint il tedesco Nils Politt. Sul gradino più basso del podio è salito un altro belga, ovvero Yves Lampaert.

Oltre alla Roubaix nella sua carriera Gilbert ha conquistato una Liegi-Bastogne-Liegi, un Giro delle Fiandre e due volte il Giro di Lombardia. Il successo di oggi ha dunque permesso al belga di vincere l'ultima "Classica Monumento" che ancora mancava nel suo palmarès.

KEYSTONE/EPA (CHRISTOPHE PETIT TESSON)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-20 08:58:53 | 91.208.130.87