Ti-Press
+ 8
TENNIS
08.04.2019 - 21:450

Golubic epica, Bacsinszky paziente

Esordio vincente a Lugano per Viktorija. Timea fermata dalla pioggia

LUGANO. Match entusiasmanti e un contrattempo hanno segnato la prima giornata del Samsung Open.

Al TC Lido ha gioito Viktorija Golubic, la prima rossocrociata in campo nel tabellone principale. Per piegare 3-6, 7-6(5), 6-2 l'olandese Arantxa Rus la 26enne ha però dovuto sudare e sbuffare per 2h34'. Perso un primo set "falloso", la zurighese si è rifatta, tra mille incertezze, nella seconda frazione, chiusa al tie-break. Poi il felice epilogo del terzo parziale, cominciato con un modesto 1-2 ma poi portato a casa con cinque game consecutivi. Negli ottavi di finale la Golubic affronterà la vincente della sfida tra la francese Parmentier e Stefanie Vögele.

Chi non ha chiuso la giornata con una soddisfazione è invece stata la Bacsinszky, fermata dalla... pioggia. Il maltempo ha infatti stoppato Timea, che avrebbe dovuto affrontare la tedesca Tamara Korpatsch.

Il lunedì ha poi visto battersi altri due svizzeri. Henri Laaksonen ha superato 6-3, 5-7, 6-3 Mitchell Krueger e si è qualificato per il tabellone principale del torneo di Houston. Sconfitta 6-4, 6-4 da Maria Camila Osorio Serrano, Conny Perrin ha invece già chiuso la sua avventura a Bogotà.

Ti-Press
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 10:29:27 | 91.208.130.85