KEYSTONE/EPA (JASON SZENES)
+9
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
7 ore
La Juve trema ancora
Scatto europeo per la Roma, la Lazio invece rallenta ancora.
SUPER LEAGUE
7 ore
«Coronavirus? I rischi sono tutti nostri»
Risultati e pandemia sono gli argomenti pallonari del momento.
SUPER LEAGUE
8 ore
Guidotti in extremis e il Lugano respira
Per Sabbatini e soci si tratta del terzo pareggio consecutivo.
SERIE A
9 ore
Rimonta d’Europa per il Diavolo
Vittoria-salvezza per la Samp sul Cagliari.
SCI ALPINO
10 ore
Pinturault ha contratto il Covid-19: «Mi sento ancora un po' addormentato...»
Il francese aveva perso il gusto e l'olfatto: «Tutta la mia famiglia ha preso il coronavirus, ora però stiamo bene»
SUPER LEAGUE
11 ore
Il giocatore non è contagioso: Xamax-Sion si gioca
Il medico cantonale di Neuchâtel ha dato il via libera alle due squadre, che potranno scendere regolarmente in campo
SUPER LEAGUE
13 ore
Il San Gallo blinda Zeidler e Sutter
I biancoverdi, in vetta alla Super, vanno avanti nel segno della continuità. Mister e ds hanno prolungato fino al 2025
CHIASSO
13 ore
Salta il Memorial Gander
L'evento internazionale è stato annullato a causa della pandemia
SUPER LEAGUE
14 ore
«Sono allibito, si brancola nel buio e la situazione è assurda»
Totalmente in balia dell'onda Covid, la SFL improvvisa soluzioni per finire il campionato. La parola a Marco Degennaro.
L'OSPITE - ARNO ROSSINI
16 ore
Mago Gasp e i suoi: «In un attimo da apprendisti a professori»
La Super Atalanta sarà Cenerentola di Champions? Non secondo Arno Rossini.
TENNIS
29.03.2019 - 06:260
Aggiornamento : 18:30

Ammutolito Anderson, Federer incanta a Miami

Battuto 6-0, 6-4 il sudafricano, il renano ha allungato la sua recita nel Masters1000 della Florida

MIAMI (USA) – Le recite di Roger Federer sul cemento nordamericano continueranno ancora per un po'. Battendo 6-0, 6-4 Kevin Anderson, il renano ha infatti allungato la sua permanenza a Miami, dove ha guadagnato l'accesso alla semifinale.

Un set concesso, all'esordio, al moldavo Radu Albot. Zero regalati al serbo Filip Krajinovic e al russo Daniil Medvedev, cancellati rispettivamente nei sedicesimi e negli ottavi di finale. Al quarto contro il gigante sudafricano, il basilese arrivava in buona forma psicofisica. Conscio di dover affrontare una battaglia ma pronto a superarla. Conscio di dover sfidare un rivale dal servizio mortifero.

E invece, grazie anche ai numeri di Roger, la battuta del 32enne di Johannesburg non ha lasciato il segno. Con pazienza e precisione, con grande brillantezza, Federer ha infatti tessuto la sua tela e ottenuto un successo netto, veloce e inequivocabile.

Ora gli toccherà il canadese Denis Shapovalov (avanti superando Tiafoe), per una semi da affrontare – come spessissimo gli è accaduto – da favorito.

SPORT: Risultati e classifiche

KEYSTONE/EPA (JASON SZENES)
Guarda tutte le 13 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Manuela de Rungs 1 anno fa su fb
Ana Maria Carlao Pinto 1 anno fa su fb
Grande Federer,sarà sempre il number one,il re del tenis.Buona fortuna e faci sognare.
GI 1 anno fa su tio
Avanti il prossimo ! Questo è un marziano....!
Dario Casna 1 anno fa su fb
Formidabile
saetta 1 anno fa su tio
Federer di figuracce in tutti i casi non ne fa mai, già solo x il fatto di giocare a questi livelli alla sua età! GRANDE ROGER!!!
Michele Robiglio 1 anno fa su fb
IMMENSO
Papy Krishnasamy 1 anno fa su fb
importante devo vincere finale. non fare stese figuraccia altro volte 🇨🇭🇨🇭
Storni Ottavio 1 anno fa su fb
Papy Krishnasamy, quando mai Federer ha fatto figuracce? 😠, se vincere 20 slam è fare figuracce, c'è da preoccuparsi..
Papy Krishnasamy 1 anno fa su fb
no caro ultima match semifinale perso contro uno sconosciuto. questa grande occasione per salire classifica.
Arminda Armi 1 anno fa su fb
Chi arriva in semifinale di un torneo , non è mai uno sconosciuto. Comunque ognuno puo avere una giornata negativa. Non siamo mica robot e ci puo essere un problema fisico che limita le prestazioni. Grande Roger complimenti per quanto hai vinto e per quanto vincerai ancora.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-16 07:11:22 | 91.208.130.89