+1
UNIHOCKEY
24.03.2019 - 23:300
Aggiornamento : 25.03.2019 - 12:26

SUM, che spettacolo: è titolo di LNB

Al termine di un match e di una serie al cardiopalma, le arancionere sono riuscite a sorprendere le Floorball Riders. Il 7-6 di gara-3 vale il titolo e la sfida per salire in LNA

RÜTI – Una rete di Miia Murtorinne all'overtime ha deciso la finale di LNB di unihockey. Con quella la SUM ha battuto 7-6, in trasferta, in gara-3, le Floorball Riders, guadagnando il diritto di sfidare l'Aegera Giffers (che ha perso l'incrocio di playout contro le Red Lions Frauenfeld) per la salita in LNA.

Dopo aver vinto agevolmente gara-1 e perso malauguratamente gara-2, le arancionere hanno cominciato gara-3 nel peggiore dei modi: dopo 6'08” erano infatti già sotto 0-3, punite dai guizzi di Stadelmann e Brünn oltre ad un'autorete sfortunata di Sauter. A quel punto, con le spalle al muro, hanno tuttavia cominciato la loro risalita. Prima della prima sosta avevano già piazzato due reti (Sauter al 17'13” e Zulji al 19'23”). La rimonta è stata completata al 22'30”, quando ancora Sauter ha trovato lo spazio per pareggiare.

In quel momento è cominciata una nuova sfida, fatta di piccole fughe e recuperi. Le padrone di casa sono salite sul 4-3 con Timmel (24'), ma le ospiti hanno pareggiato con Teggi (31') la quale, sullo slancio, ha addirittura siglato il 4-5 (39'). Tutto deciso? Macché. Nel terzo tempo le Riders hanno ribaltato nuovamente la situazione con Timonen (45') e Thoma (50'), ma non hanno poi saputo reggere. Zulji, al 56', ha infatti trovato il 6-6, che ha mandato tutti all'overtime. E che ha apparecchiato per la festa delle summine, alla fine più lucide e concrete delle rivali. Alla fine in trionfo.

SPORT: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 12:03:30 | 91.208.130.85