VAN Canucks
5
DET Wings
1
fine
(1-1 : 3-0 : 1-0)
VEGAS Knights
2
NAS Predators
5
fine
(2-1 : 0-3 : 0-1)
LA Kings
0
CAR Hurricanes
2
fine
(0-0 : 0-1 : 0-1)
VAN Canucks
NHL
5 - 1
fine
1-1
3-0
1-0
DET Wings
1-1
3-0
1-0
 
 
1'
0-1 LARKIN
1-1 STECHER
18'
 
 
2-1 EDLER
22'
 
 
3-1 PETTERSSON
24'
 
 
4-1 MILLER
33'
 
 
5-1 MILLER
54'
 
 
LARKIN 0-1 1'
18' 1-1 STECHER
22' 2-1 EDLER
24' 3-1 PETTERSSON
33' 4-1 MILLER
54' 5-1 MILLER
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 16.10.2019 07:11
VEGAS Knights
NHL
2 - 5
fine
2-1
0-3
0-1
NAS Predators
2-1
0-3
0-1
 
 
3'
0-1 TURRIS
1-1 STONE
10'
 
 
2-1 SMITH
18'
 
 
 
 
21'
2-2 SISSONS
 
 
26'
2-3 JARNKROK
 
 
27'
2-4 FORSBERG
 
 
45'
2-5 BONINO
TURRIS 0-1 3'
10' 1-1 STONE
18' 2-1 SMITH
SISSONS 2-2 21'
JARNKROK 2-3 26'
FORSBERG 2-4 27'
BONINO 2-5 45'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 16.10.2019 07:11
LA Kings
NHL
0 - 2
fine
0-0
0-1
0-1
CAR Hurricanes
0-0
0-1
0-1
 
 
25'
0-1 NECAS
 
 
60'
0-2 TERAVAINEN
NECAS 0-1 25'
TERAVAINEN 0-2 60'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 16.10.2019 07:11
TiPress
BASKET
18.07.2018 - 14:440
Aggiornamento : 15:05

Bracelli passa ai Tigers

Il classe '97 della Sambasket Massagno ha sottoscritto un accordo con il Lugano

LUGANO - La Sambasket Massagno ha reso noto che il giocatore Andrea Bracelli, classe 1997, guardia-ala di 193 cm, cresciuto e formatosi a Massagno, ha trovato un accordo con Lugano Tigers per la stagione 2018-19.

Andrea Bracelli, ragazzo dalle indiscusse qualità tecniche e tra i migliori giovani prodotti del basket svizzero degli ultimi 2-3 anni, dopo aver con successo esordito e giostrato nel corso delle ultime due stagioni nella Squadra di SBL della Sambasket, ha quindi optato per un ulteriore salto di qualità che lo vedrà difendere i colori di uno dei tre top team del campionato svizzero.

Continua così con successo la nota politica formativa della Sambasket che, già con il giovanissimo Cafisi tre stagioni fa, in seguito con Grueninger (che ha giocato le ultime due stagioni a Ginevra, ma di ritorno a Massagno la prossima stagione), permette a ragazzi giovanissimi di formarsi, farsi le ossa e le prime esperienze nella massima categoria con i propri colori, per poi tentare di spiccare il volo verso Club blasonati con cui cercano di migliorare ulteriormente il proprio bagaglio d’esperienza e lottare per vincere campionati e/o coppe.

In questo senso la firma di Bracelli a Lugano rappresenta ancora una volta motivo di orgoglio e soddisfazione per la macchina formativa massagnese che, vada ricordato, negli ultimi 7 anni è riuscita a portarsi a casa ben 7 prestigiosi titoli nazionali giovanili (di cui l’ultimo due mesi fa con i propri U15), statistica non a tutti nota ma che non ha eguali nella storia del basket svizzero.

Ad Andrea Bracelli il Club massagnese augura le migliori soddisfazioni sportive e non solo, sicuro che saprà fal valere sul campo quanto assunto a Massagno in 10 anni di attività.

 

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 07:30:07 | 91.208.130.89