Partite in calendario
24.05.2018
GENEVA SWITZERLAND
Wawrinka S. (SUI)
 0 - 2 
fine
4-6
0-6
FUCSOVICS M. (HUN)
NHL
TB Lightning
 0 - 4 
fine
0-1
0-2
0-1
WAS Capitals
 
ULTIME NOTIZIE Sport
CANOTTAGGIO
10.02.2018 - 18:290

Giorgia Pagnamenta e Vittoria Calabrese s’impongono nel doppio allievi

“D’Inverno sul Po”: in evidenza gli armi ticinesi

TORINO - 777 atleti per 513 equipaggi hanno dato vita quest’oggi sul Po alla prima giornata del sempre affascinante appuntamento d’inizio anno “D’inverno sul Po” giunto alla sua 35ma edizione. Si è gareggiato sulla distanza di 5000 metri per le categorie maggiori, nel tratto compreso fra la passerella Turin Marathon e i “Murazzi”, proprio di fronte al sodalizio organizzatore (Esperia).

I club ticinesi, in particolare Lugano, hanno approfittato di questa ghiotta opportunità per saggiare il grado di forma dei suoi atleti. Oggi erano di scena le barche cosiddette “corte”: singolo, doppio e due senza.

La palma dei migliori spetta senz’altro al doppio allievi del Club Canottieri Lugano, formato da Giorgia Pagnamenta e Vittoria Calabrese. L’armo sottocenerino, già vincitore due settimane or sono a Pisa, ha dimostrato d’aver già raggiunto un’invidiabile condizione di forma, oltre che ad una tecnica sopraffina. Alle spalle dell’armo luganese, staccato di 58” troviamo la canottieri Milano e a 1’ Carate Urio.

Nel contesto juniori, spicca il quarto rango ottenuto dal singolista Matteo Pagnamenta (fratello di Giorgia). Il pupillo di Paola Grizzetti ha concluso la prova al quarto rango (su 21 partecipanti) nel tempo di 18’46”39. Il più veloce, come nelle previsioni, è risultato l’atleta della canottieri Roma, Giulio Acernese con un crono di 18’10”73. In campo femminile, da sottolineare il 6° rango della compagna di società, Fatimah Fernandez ed il 5° di Indira Krattiger e Emma Dressler nel doppio. Nella categoria ragazze, in evidenza il doppio misto (Locarno/SCCM) formato da Alice Mossi e Siria Rivera. Luganesi in gran spolvero anche in campo master, grazie a Marco Gravina, vincitore nella categoria F. medaglia di bronzo per Fabio Aldeghi e per il doppio di Marco Briganti e Sergey Sokolov.

I risultati completi della prima giornata:

Categoria cadetti (4000 metri)
Doppio F: 1° Giorgia Pagnamenta, Vittoria Calabrese (Lugano), 13’17”40.
Doppio M: 20° Samuele Bertolini, Davide Bolla (Lugano), 14’19”03.

Categoria allievi:
Singolo F: 9° Siria Ruffetta (Locarno), 16’12210.

Categoria juniori
Doppio M: 8° Giulio Bosco, Ivan Sokolov (Lugano), 17’30”57; 9° Diego Cammarota, Noor El Sangedy (Lugano), 18’11”27.
Doppio F: 5° Indira Krattiger, Emma Dressler (Lugano), 19’37”83;
Singolo M: 4° Matteo Pagnamenta (Lugano) , 18’46”39; 14° Elia Bucci (Lugano), 19’48”25; 16° Davide Induni (Lugano), 20’00”29.
Singolo F: 6° Fatimah Fernandez (Lugano), 21’10”36.

Categoria ragazzi:
Singolo M: 13° Marco Canuti (Lugano), 20’07”41;
Singolo F: 6° Taina Krattiger (Lugano), 20’55”77;
Doppio M: 15° Sacha Casso, Neel Bianchi (Lugano), 19’11”56;
Doppio F: 6° Alice Mossi, Siria Rivera (Locarno/SCCM), 19’41”11; 12° Ilaria Bosco, Melanie Jaumin (Lugano), 20’20”28.

Categoria seniori:
Singolo M: 26° Giovanni Clavarino (Lugano), 18’38”67;
Singolo F: 14° Kawtar Stify (Lugano), 21’18”90;
Due senza M: Guido moor, Filippo Braido (Lugano), 18’14”63.

Categoria master:
Doppio (C): 3° Sergey Sokolov, Marco Briganti (Lugano), 18’15”72;
Singolo (D): 3° Fabio Aldeghi (Lugano), 21’21”50
Singolo (F): 1° Marco Gravina (Lugano), 20’31”71.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
categoria
lugano
pagnamenta
marco
giorgia
vittoria calabrese
calabrese
po
giorgia pagnamenta
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-05-25 01:30:09 | 91.208.130.87