VEGAS Knights
7
CAL Flames
3
fine
(2-1 : 2-2 : 3-0)
VEGAS Knights
NHL
7 - 3
fine
2-1
2-2
3-0
CAL Flames
2-1
2-2
3-0
1-0 CARPENTER
3'
 
 
 
 
17'
1-1 BRODIE
2-1 KARLSSON
20'
 
 
 
 
21'
2-2 HAMILTON
3-2 SMITH
22'
 
 
 
 
32'
3-3 TKACHUK
4-3 TUCH
34'
 
 
5-3 SBISA
44'
 
 
6-3 NOSEK
52'
 
 
7-3 EAKIN
55'
 
 
3' 1-0 CARPENTER
BRODIE 1-1 17'
20' 2-1 KARLSSON
HAMILTON 2-2 21'
22' 3-2 SMITH
TKACHUK 3-3 32'
34' 4-3 TUCH
44' 5-3 SBISA
52' 6-3 NOSEK
55' 7-3 EAKIN
Ultimo aggiornamento: 22.02.2018 07:42
Partite in calendario
21.02.2018
Olimpiadi
Repubblica Ceca
 3 - 2 
fine
1-1
1-1
0-0
0-0
1-0
Usa
Oa Russia
 6 - 1 
fine
3-0
2-1
1-0
Norvegia
Canada
 1 - 0 
fine
0-0
0-0
1-0
Finlandia
Svezia
 3 - 4 
fine
0-2
0-0
3-1
0-1
Germania
 
22.02.2018
Europa League
Lokomotiv Moscow
  
17:00
Nice
Atletico Madrid
  
19:00
FC Copenhagen
Dynamo Kiev
  
19:00
Aek Athens
Zenit Saint Petersburg
  
19:00
Celtic
Rb Leipzig
  
19:00
Napoli
Villarreal
  
19:00
Lyon
Plzen
  
19:00
Fk Partizan
Lazio
  
19:00
Steaua Bucarest
Sporting Cp
  
19:00
FC Astana
Atalanta
  
21:05
Borussia Dortmund
Atletico Bilbao
  
21:05
Spartak Mosca
SC Braga
  
21:05
Marseille
Red Bull Salzburg
  
21:05
Real Sociedad
Milan
  
21:05
Ludogorets
Arsenal
  
21:05
Ostersunds Fk
MARSEILLE FRANCE
IVASHKA I. (BLR)
  
22:00
Wawrinka S. (SUI)
NHL
CHI Blackhawks
 3 - 2 
fine
1-1
1-1
0-0
0-0
1-0
OTT Senators
ANA Ducks
 2 - 0 
fine
1-0
0-0
1-0
DAL Stars
VEGAS Knights
 7 - 3 
fine
2-1
2-2
3-0
CAL Flames
 
ULTIME NOTIZIE Sport
CANOTTAGGIO
01.02.2018 - 18:170

Filippo Ammirati nei quadri della nazionale U23

Nuovo riconoscimento per l’atleta del Club Canottieri Lugano

LUGANO - Il lavoro svolto in questi ultimi due anni da Paola Grizzetti al Club Canottieri Lugano sta dando i primi frutti. In effetti, proprio in questi giorni, la Federremiera elvetica ha convocato il giovane Filippo Ammirati, studente liceale classe 1999, per il primo raduno collegiale a Sarnen, previsto per il prossimo fine settimana, unitamente ad altri otto atleti della Svizzera interna nel contesto della categoria U23.

Ammirati è reduce da due test molto positivi. Agli “Swiss Indoors” di Zugo, con 6’13”4 ha fatto segnare un nuovo primato personale. Anche nella prova di Mulhouse sulla lunga distanza, il pupillo della Grizzetti ha mostrato sensibili progressi, ciò che non è passato inosservato allo staff tecnico della Federazione svizzera. Non va dimenticata la medaglia d’argento ottenuta dall’otto juniori, comprendente l’atleta luganese ottenuta lo scorso anno alla Coppa della gioventù di Hazewinkel (Belgio).

Ammirati è al suo terzo anno di attività, dopo aver praticato per diversi anni l’atletica leggera con buoni risultati ma che ha dovuto abbandonare a seguito di tutta una serie di infortuni che non gli consentivano di correre con la necessaria serenità. Filippo Ammirati ha appreso la notizia della convocazione con una incredibile gioia durante una lezione di filosofia. “La prima cosa che ho fatto è stata di chiedere alla docente di poter uscire dall’aula un attimo per poter chiamare Paola (l’allenatrice). Non ce la facevo più a starmene seduto dietro un banco e tenere tutta la gioia per me. È stato un momento molto bello e soprattutto aiuta molto a cementare la costanza nello sport”. Su quanto succederà a Sarnen, Ammirati non ha la più pallida idea: «È il primo raduno che faccio. L’unica certezza è che mi aspetterà un duro lavoro, ma questo non mi spaventa. Potenzialmente posso imparare davvero tanto».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
ammirati
filippo ammirati
filippo
u23
lugano
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-22 07:53:18 | 91.208.130.86