Keystone
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
13 min
«Nättinen scommessa alla Kubalik. Marha? Grande talento»
Stefano Togni ha commentato il mercato dell'Ambrì: «Manca ancora uno straniero, per il resto la squadra è completa»
BUNDESLIGA
8 ore
Il Werder Brema si salva: sarà ancora Bundesliga
I biancoverdi, che avevano evitato la retrocessione diretta all'ultima giornata, fanno festa dopo lo spareggio.
SERIE A
9 ore
Milan, nuova svolta: Rangnick sarà allenatore e direttore tecnico
Manca l'ufficialità, ma pare tutto fatto in casa Milan. Proposto un nuovo ruolo a Maldini, che probabilmente rifiuterà
SREIE A
9 ore
«Higuain? Litigo solo con lui...»
L'allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha lanciato la sfida contro il Milan: «La squadra è in grandissima forma»
SIENA
13 ore
Dramma Zanardi, nuovo intervento al volto: «Fratture complesse»
Il campione paralimpico è stato sottoposto a un'operazione di 5 ore volta alla ricostruzione cranio-facciale
TENNIS
16 ore
King Roger è malinconico: «Wimbledon mi manca»
Esattamente 17 anni fa il tennista rossocrociato conquistò il primo Slam della sua carriera proprio sui prati londinesi
MELIDE
19 ore
Milan Junior Camp: a Melide l'attesa è finita
Per due settimane la società rossonera "allenerà" i ragazzi sul campo sportivo comunale. Iscrizioni ancora aperte
TENNIS
20 ore
Djokovic ci riprova: altra iniziativa
L’Adria Tour è stato un disastro. Nole però non vuole mollare.
SWISS LEAGUE
20 ore
I Rockets sono carichi e... pronti a partire!
A Biasca gli abbonati di Lugano, Ambrì e Davos avranno uno sconto del 50% sul prezzo dell'abbonamento stagionale
SUPER LEAGUE
1 gior
L'YB non è granché ma Yao...
Le due autoreti del difensore hanno rovinato i piani dei bianconeri, mai realmente in difficoltà contro i bernesi.
SERIE A
1 gior
Ringhio ringhia ancora
Pesante successo per i partenopei, che hanno agganciato i giallorossi al quinto posto della classifica.
FORMULA 1
1 gior
«Felice di essermi girato solo una volta»
Pessimo esordio stagionale per il tedesco della Ferrari.
SUPER LEAGUE
1 gior
Ribaltone Xamax: silurato Magnin
Decisive le quattro sconfitte consecutive subite dai rossoneri.
SERIE A
1 gior
L'Inter crolla a San Siro: Juve e Lazio ringraziano
Gli uomini di Conte si inchinano al Bologna, vittorioso 2-1 in rimonta. Rigore fallito da Lautaro sull'1-0
SUPER LEAGUE
1 gior
Il San Gallo resta in vetta, cade ancora il Sion di Tramezzani
I biancoverdi si sono imposti 2-1 sui vallesani (penultimi). Ok il Lucerna di Celestini (3-0 sul Thun)
SUPER LEAGUE
1 gior
Due autogol di Yao affossano il Lugano
Due sfortunate autoreti dell'ivoriano condannano i bianconeri, battuti 3-0 dall'YB
FORMULA 1
1 gior
Bottas padrone, Leclerc super: Hamilton giù dal podio
Il finlandese trionfa nel primo GP. Hamilton, penalizzato, scivola al quarto posto. Ottimo Norris, Red Bull ko
TENNIS
1 gior
Golubic, finale amara: Swiatek trionfa a Montreux
Nell'atto conclusivo la polacca si è imposta con un netto 6-2, 6-2
FORMULA 1
1 gior
Austria, prima sorpresa: Hamilton penalizzato
Il britannico, sanzionato per non aver rallentato con bandiera gialla durante la Q3, partirà dalla quinta piazza
SIENA
1 gior
«Il casco era a pezzi, Zanardi è vivo grazie alla moglie»
Luigi Mastroianni, primo medico intervenuto per soccorrere il campione: «Daniela bravissima nonostante lo shock»
FORMULA 1
2 gior
Vettel, buio pesto: «Non sono contento della macchina»
La Ferrari ha deluso nelle qualifiche. Seb scatterà undicesimo, Leclerc settimo: «Difficile fare miracoli»
SERIE A
2 gior
Tris Milan, la Lazio s'inchina e scivola a -7 dalla Juve
I biancocelesti di Simone Inzaghi crollano all'Olimpico: a segno Calhanoglu, Ibrahimovic e Rebic
SUPER LEAGUE
2 gior
Zurigo padrone al Letzigrund
I tigurini si sono imposti 2-0 sul Servette, agganciato al quarto posto (41 punti)
PODGORICA
2 gior
Covid-19, aumentano i casi: stop al campionato
La Federcalcio montenegrina ha preso questa decisione in attesa di vedere gli sviluppi della situazione
SUPER LEAGUE
2 gior
Il Basilea non sbaglia: Xamax ancora al tappeto
I neocastellani, ultimi in classifica e al quarto ko filato, sono stati sconfitti 2-0 al St. Jakob
CHALLENGE LEAGUE
2 gior
Un punto per il Chiasso di Lupi
I momò, impegnati al Riva IV, hanno pareggiato 1-1 con lo Sciaffusa
SERIE A
2 gior
La Juve si prende il derby, Buffon da record
La Vecchia Signora, trascinata dai suoi assi, piega 4-1 il Toro. Per Gigi sono 648 in A, superato Maldini
SCI ALPINO
26.09.2017 - 15:550
Aggiornamento : 27.09.2017 - 09:19

«Mai stata così bene. Ho capito di essere una persona, prima che un'atleta»

Lara Gut: «Un infortunio ti dà l'opportunità di riflettere e capire molte cose». La ticinese non gareggerà a Sölden: «Voglio tornare più forte in pista, non velocemente...»

ZERMATT - Costretta a saltare la parte finale della scorsa stagione a causa del grave infortunio al ginocchio sinistro rimediato ai Mondiali di St. Moritz il 10 febbraio, la ticinese Lara Gut ha incontrato quest'oggi i giornalisti a Zermatt per parlare del suo recupero, di presente e futuro.

«In questi mesi è stato molto importante trovare il giusto equilibrio - esordisce Lara Gut - Ora sto bene, come non lo sono mai stata negli ultimi anni. Un infortunio ti dà l'opportunità di ritrovarti, riflettere e capire dove si vuole andare. In questi mesi ho avuto più tempo per me, in estate ho passato tanti bei momenti e ho capito di essere una ragazza di 26 anni: l'importante è stare bene come persona prima che come atleta».

Più tempo per sé dunque («ora non voglio ricominciare a parlare solo di sci»), ma anche tanta voglia di tornare a gareggiare. «Sciare mi è mancato. Mi concederò del tempo, ma non in pista durante le gare... (commenta scherzando, ndr). Il mio corpo mi permette di sciare e fare cose "pazze", ma con questo infortunio ho capito che devo anche stare attenta, che gli devo "ridare" qualcosa. Ho sempre creduto fermamente nell'importanza della preparazione e dello staff medico, questo ferimento ha sottolineato una volta di più l'importanza di questi aspetti. Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicini, a partire dalla mia famiglia e dall'eccellente staff medico che mi ha seguita».

Per Lara, vincitrice del Globo di Cristallo nel 2016, quali sono gli obiettivi futuri? «Essere felice di sciare e cercare di essere veloce».

Lara pensa ad un futuro con meno impegni agonistici? «Si tratta di equilibrio. Come ho letto recentemente, "si può fare tutto, ma non tutti i giorni". Bisogna sapersi porre dei limiti, limiti che come atleta sono relativi».

Com'è stato tornare a sciare? «Non sapevo e non potevo immaginarmi le sensazioni che avrei provato. Mi sono detta "ok posso farcela, sono ancora capace di sciare”, ed è stato tutto naturale, divertente».

Il 22 ottobre la stagione prenderà il via a Sölden. Lara ha però deciso di saltare i primi appuntamenti per continuare la preparazione: il rientro alle competizioni è previsto in Coppa del mondo a fine novembre a Killington. «Sölden è speciale, ma voglio tornare più forte in pista, non velocemente... Lavorerò in questo periodo per essere pronta per la stagione, non per Sölden. Voglio andare veloce in tutte le discipline. Saltare Sölden mi darà l'opportunità di prepararmi al meglio per i tanti impegni».

Dalle parole di Lara si capisce che prima dell'infortunio non era così felice... «Prima facevo di tutto e di più per Lara "l'atleta", ma non per Lara la "persona". È bello e importante vincere una medaglia, ma non conta nulla se non si è felici. Il top sarebbe poter vincere un oro ed essere felice...».

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Pedroni Sergio 2 anni fa su fb
Peccato.....troppo sbrodolona!
Damiano Rossini 2 anni fa su fb
Ma quanta invidia, stupidità e gelosia in certi commenti, fate pena...
Piloo Pilo 2 anni fa su fb
Grande Lara......quanta gelosia e stupiditá in certi commenti
Adriana Cattaneo 2 anni fa su fb
Bravo, io vedo una grande ignoranza
Roberto Gianini 2 anni fa su fb
Spero che perda
Davide Valentini 2 anni fa su fb
Anche qualora lei perdesse non saresti tu a vincere
Pi Heich 2 anni fa su fb
"Ho capito di essere una persona, prima che un'atleta" La incontri al Mugello, la saluti da lontano e gli chiedi una foto, fa la snob e non ti caga. Bene.
Claudia Regazzoni 2 anni fa su fb
Ma guardate in casa vostra invece di sputare cattiveria sugli altri! Può non essere simpatica e ci sta, ma voi che criticate siete simpatici a tutti? Dubito fortemente
Fausto Martinetti 2 anni fa su fb
ormai la nomina se lé fatta ,e non migliorerà di sicuro ,la colpa é solo sua e del clan Gut a cominciare dal papà, a differenza della Figini e della DeAgostini , che malgrado fossere tifose HCAP , tutti o quasi tifavano x loro , Dopo che la sa rangià po . Ciao bela
Sandra Rezzonico-Abderhalden 2 anni fa su fb
Lara ha autostima da vendere, beata lei. Lei è una sportiva, non deve essere simpatica per forza, comunque non ci deve nemmeno interessare che carattere ha! Potrà non piacere per vari motivi, ma la cattiveria gratuita in alcuni commenti che spesso leggo, ogni volta che si parla di lei in rete, io davvero non la capisco e trovo sia una cosa triste. Non ne capisco la necessità! Auguri a Lara da parte mia per un futuro radioso e vincente, che sia solo se stessa, non bisogna piacere per forza a tutti! Ognuno pensi a come migliorare se stesso❤️?.
Stefano Peretti 2 anni fa su fb
Ben detto???!!!
Davide Valentini 2 anni fa su fb
La cosa che più mi diverte dei commenti di questo portale è trovare della gente talmente frustrata che deve sfogare la propria rabbia su un social criticando una persona che nemmeno conosce. Tornerà nell'anonimato fra X anni? Può essere. Intanto voi nell'anonimato ci siete e sempre ci sarete. Poi qui si sta parlando di UN INFORTUNIO, non di una preferenza. È rientrata, sta bene, si è felici. Punto. Detto ciò in bocca a lupo Lara :)
nonno brasile 2 anni fa su tio
Sono anziano..... i commenti astiosi di "ticinesi invidiosi" verso Lara Gut mi sembrano gli stessi che furono per Clay Regazzoni, Doris de Agostini, Michela Figini, Fabio Gaggini, Luca Rossetti, Bellinzona calcio, Lugano calcio, HCL, HCAP, Sopraceneri, sottoceneri, mendrisiotto, Il tutto in 100 km di estensione. Meditate gente, meditate...... meritamo di finire nelle pastoie politiche ed economiche della , odiata , UE, poi si che saranno 'volatili per diabetici" altro che invidiare Lara Gut, Clay Regazzoni ecc...ecc.
bananajoe 2 anni fa su tio
@nonno brasile Bravissimo "nonno", ben detto!!!
Boris Felice 2 anni fa su fb
Brava!
Mario Clash 2 anni fa su fb
classica ganasona, tutto suo padre. Tornerà troppo presto e si farà ancora male, almeno ancora per un anno nessuno parlerà più di lei (e piano piano la viziatella capricciosa sparirà per sempre), lasciando spazio alle vere campionesse, soprattutto in umiltà.
Davide Valentini 2 anni fa su fb
Di te, invece, non parla nessuno e continuerà a non parlare nessuno.
Riele Riei Martinoni 2 anni fa su fb
Hahaha lol che grande che sei paul XD
Mario Clash 2 anni fa su fb
Davide Valentini conosci suo padre e poi capirai tutto :-)
Davide Valentini 2 anni fa su fb
Abito a Comano, eh. :D
Danila Lunghi 2 anni fa su fb
Lavorare un anno con lui ti ha permesso di conoscere tutta la famiglia perfettamente??? Urka....
Mario Clash 2 anni fa su fb
In effetti quando ha abbandonato un lavoro ben pagato con la possibilità di un ottima carriera (abbandonando degli apprendisti all'ultimo anno pochi mesi prima degli esami) per guadagnare ancora di più sfruttando la figlia mi ha fatto capire tutto.
Luca Lavizzari 2 anni fa su fb
Qualcuno la pensa come te Sandro Zala hahaha
Sandro Zala 2 anni fa su fb
Tipica italiana arrogante e sbruffona la Lara, insopportabile. Per non parlare della pessima figura fatta da noi in Engadina, dopo l'infortunio al WM, è sparita nel nulla, non si è fatta sentire neppure per fare i complimenti alle sue compagne Holdner e Suter dopo le varie medaglie, totale mancanza di rispetto verso i suoi tifosi.
Ettore Giuseppe Bottani 2 anni fa su fb
Egregio signor Clash! I Suoi commenti sono di un astio dovuto solo all'invidia, brutta malattia. Non conosco la Sua formazione, ma denigrare qielle dei genitori di Lara illumina la Sua pochezza mentale!
DeNise OrlaNdo 2 anni fa su fb
Piccole donne crescono. Forza Lara ?
Pablo Mussinelli Esmoris 2 anni fa su fb
Speriamo ti abbia fatto capire di essere più umile e meno cafona!!!
Roberto Gianini 2 anni fa su fb
Vergognati ch venduta
Danila Lunghi 2 anni fa su fb
roberto perche'?
Gaspare Rigamonti 2 anni fa su fb
Molto saggia
Sandro Zala 2 anni fa su fb
Si, poi alla prima caduta si toccherà il ginocchio ??
Sandro Zala 2 anni fa su fb
Le na ganasona ? Quando cade ha sempre una scusa. Insopportabile.
Claudia Albertini 2 anni fa su fb
Solito frustrato
Davide Valentini 2 anni fa su fb
Niente, "quando la volpe non arriva all'uva dice che è acerba". Voi questo siete.
Luca Lavizzari 2 anni fa su fb
Scusi signor Sandro Zala ma lei deve sempre farsi riconoscere??? ????
Marzio Fontebasso 2 anni fa su fb
???????
GI 2 anni fa su tio
A RogerFourOne sei mesi l'hanno rimesso a nuovo o quasi.....sperem che al sia stai insci anca per la LaRagusat mia tropp però !

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 08:13:04 | 91.208.130.89