Keystone
TENNIS
14.07.2017 - 19:500
Aggiornamento : 22:38

Pure Berdych s'inchina a King Roger: è finale

Battuto 7-6(4), 7-6(4), 6-4 il ceco, domenica Federer sfiderà Cilic per la corona di Wimbledon

LONDRA (GBR) – Chirurgico, cinico, precisissimo, Roger Federer ha battuto 7-6(4), 7-6(4), 6-4 Tomas Berdych (in 2h19'), raggiungendo Marin Cilic nella finale di Wimbledon.

Contro il ceco King Roger ha davvero faticato. Non è riuscito, come aveva saputo fare dal primo turno ai quarti, a imporre nettamente il proprio gioco e a prendere velocemente il largo. Ha invece dovuto giocare “di pazienza”, rispondendo una a una alle bordate che gli arrivavano e cercando di piazzare il colpo giusto al momento giusto. Ci è riuscito, alla perfezione.

Sprecato il vantaggio di un break, nel primo set il basilese si è rifugiato nel tie-break, dove si è dimostrato più attento e concreto del ceco. Il 7-4 finale gli ha regalato qualche sicurezza in più, permettendogli di giocare senza troppa pressione il secondo parziale. Anche lì tanto equilibrio e tie-break. E anche lì, nel momento più importante, Roger è stato più bravo del rivale, imponendosi nuovamente 7-4. Nel terzo set Federer ha aumentato il ritmo e, strappato un break a Berdych al settimo game, ha poi difeso il proprio servizio fino al 6-4 finale.

Domenica il renano giocherà per la storia. Battendo Cilic diverrebbe il giocatore con più successi sull'erba londinese (ora è fermo a sette in dieci finali). E l'incredibile favola finora scritta potrebbe arricchirsi con un nuovo succulento capitolo.

Commenti
 
Holly Monti 2 anni fa su fb
comp61 2 anni fa su tio
complimenti
Yoebar 2 anni fa su tio
Ineguagliabile.........
Lorenza Bellini 2 anni fa su fb
The King..?
Cash596 2 anni fa su tio
King Roger: SwissMade
Bela Ribica 2 anni fa su fb
È un genio! ?
Pietro Ghezzi 2 anni fa su fb
Braenki Lee where is Djo... mmm... Djokovic? xD
Braenki Lee 2 anni fa su fb
ma vai a cagare! ?
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-19 14:57:16 | 91.208.130.85