Keystone
CICLISMO
05.05.2017 - 18:120
Aggiornamento : 18:28

Pöstlberger sorprende tutti: maglia rosa per lui

Il ciclista austriaco si è imposto davanti a Ewan e Greipel

OLBIA (Italia) - Lukas Pöstlberger ha vinto la prima tappa del centesimo Giro d'Italia, una frazione di 206 km da Alghero ad Olbia, conquistando la prima maglia rosa: due primizie, visto che mai in precedenza un austriaco aveva vinto tappa e maglia nella corsa rosa. 

Il corridore della Bora-Hansgrohe, 25 anni, ha sorpreso tutti con un attacco poco prima dello striscione dell'ultimo km, beffando le squadre dei velocisti. Secondo posto per Ewan, che si è imposto nella volata di gruppo chiudendo immediatamente alle spalle del vincitore, poi Greipel e Nizzolo. 

Tappa contraddistinta dalla lunga fuga di sei corridori - Maestri, Benedetti, Bialoblocki, Brutt, Teklehaimanot e Zhupa - scattati dopo appena 2 km dalla partenza. I fuggitivi, prima ridotti a cinque e poi a quattro (Benedetti, Teklehaimanot, Brutt e Zhupa) sono stati raggiunti a 3 km dal traguardo, già all'interno della cittadina di Olbia.

Poco dopo il ricongiungimento, una caduta senza conseguenze ha spezzato il gruppo in due tronconi. Domani la seconda tappa, 221 km da Olbia a Tortolì, sempre in Sardegna.

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 23:58:05 | 91.208.130.85