TENNIS
15.04.2016 - 21:320

Strapazzato e deluso, Wawrinka non cerca scuse: «Contro Nadal non si può giocare così»

Il vodese ha commentato la netta sconfitta rimediata nei quarti di finale a Montecarlo

MONTECARLO - Non nasconde la delusione Stan Wawrinka dopo essere stato strapazzato da Nadal a Montecarlo. Il rossocrociato non cerca alibi dopo il secco ko in due set (6-1, 6-4 in 1h16'):

«Non sono riuscito ad essere presente nel gioco e ho mostrato segni di frustrazione. Contro Rafa, se si gioca così, si paga a caro prezzo, non si può giocare in questo modo, c’è poco da fare. Non sono stato abbastanza combattivo e non so spiegarmi realmente perché, ad ogni modo non sono preoccupato per il Roland-Garros (dove il vodese arriverà da campione in carica, ndr). Nadal favorito per il titolo qui a Montecarlo? Francamente non lo so, di sicuro questa vittoria aumenterà la sua fiducia e potrebbe migliorare il suo livello ma già in passato gli è capitato di fare match straordinari e poi perdere subito dopo».

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-18 22:18:34 | 91.208.130.85