STL Blues
3
WIN Jets
2
fine
(1-0 : 1-0 : 1-2)
WAS Capitals
6
CAR Hurricanes
0
3. tempo
(1-0 : 2-0 : 3-0)
STL Blues
NHL
3 - 2
fine
1-0
1-0
1-2
WIN Jets
1-0
1-0
1-2
1-0 SCHENN
1'
 
 
2-0 SCHWARTZ
33'
 
 
3-0 SCHWARTZ
44'
 
 
 
 
53'
3-1 BYFUGLIEN
 
 
60'
3-2 LITTLE
1' 1-0 SCHENN
33' 2-0 SCHWARTZ
44' 3-0 SCHWARTZ
BYFUGLIEN 3-1 53'
LITTLE 3-2 60'
Start delayed.
ST.
LOUIS BLUES wins series 4-2.
Ultimo aggiornamento: 21.04.2019 04:45
WAS Capitals
NHL
6 - 0
3. tempo
1-0
2-0
3-0
CAR Hurricanes
1-0
2-0
3-0
1-0 BACKSTROM
8'
 
 
2-0 BACKSTROM
35'
 
 
3-0 CONNOLLY
37'
 
 
4-0 WILSON
42'
 
 
5-0 DOWD
49'
 
 
6-0 OVECHKIN
51'
 
 
8' 1-0 BACKSTROM
35' 2-0 BACKSTROM
37' 3-0 CONNOLLY
42' 4-0 WILSON
49' 5-0 DOWD
51' 6-0 OVECHKIN
Start delayed.
WASHINGTON CAPITALS leads series 3-1.
Ultimo aggiornamento: 21.04.2019 04:45
VELA
29.03.2016 - 15:390

Al via la Coppa Europa classe Laser

Dal 31 marzo al 3 aprile avrà luogo la 16esima edizione di questo evento

LUGANO - Saranno 120 i regatanti attesi a Lugano per la 16esima edizione della Coppa Europa classe Laser, che si disputerà da giovedì 31 marzo a domenica 3 aprile sulle acque tra il Golfo, Campione e
Gandria.

I migliori atleti della categoria si troveranno per contendersi l’unica tappa del circuito continentale che si disputa nelle acque svizzere. Da non dimenticare che il 2016 è un anno olimpico, perciò la tappa di Lugano sarà un’occasione importante per molti giovani velisti per affinare la preparazione e per mettersi in mostra.

Grande attesa per i velisti svizzeri e ticinesi che si stanno comportando ottimamente anche a livello internazionale con 4 giovani - Luca Borsella, Jacopo Scornaienghi e Zeno Fry del Circolo Velico Lago di Lugano - nella classe radial, nonché Giona Renggli dello Yacht Club Ascona nella classe 4.7 che si sono inseriti nei quadri nazionali.

Nella flotta 4.7, riservata ai più giovani, ci saranno inoltre le nuove leve del CVLL che sono alla prima stagione agonistica e cercheranno di dare il massimo nelle acque di casa. 

La Coppa Europa classe laser per il Circolo velico Lago di Lugano è la regata più importante della stagione agonistica, iniziata la scorsa settimana con il Campionato Invernale del Ceresio. Ad assicurare l’organizzazione dell’evento sarà come al solito un gruppo di una trentina di volontari che assicureranno al meglio sia le operazioni in acqua sia l’ospitalità a terra.

La prima partenza, meteo permettendo, è prevista per giovedì alle 13 mentre la manifestazione si chiuderà domenica pomeriggio con la premiazione dei vincitori.

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-21 04:55:47 | 91.208.130.87