TENNIS
01.08.2015 - 16:270
Aggiornamento : 17:00

Spasmi, tachicardia e paura: Nadal vola comunque in finale

Lo spagnolo ha battuto Seppi con punteggio di 6-1, 6-2 raggiungendo Fognini. Attimi di panico quando il maiorchino si è fermato di colpo con dolori addominali

AMBURGO (Germania) - Rafael Nadal potrà provare a riprendersi la rivincita su Fabio Fognini che ad aprile lo aveva battuto ed estromesso a Barcellona.

Il maiorchino infatti si è qualificato per la finale del torneo di Amburgo, ma che paura... non per il risultato: il 6-1, 6-2 col quale ha battuto Andreas Seppi sul rosso tedesco non ammettere repliche, ma per un malore che ha colto di sorpresa l'ex numero 1 al mondo.

In vantaggio per 6-1, 1-0 e servizio, dopo soli 47', Nadal si è fermato di colpo dichiarando di soffrire di tachicardia. Alla fine, con l'aiuto del medico, si è capito che si trattava di alcuni spasmi addominali che ne limitavano la resistenza. La paura e il panico erano leggibili sul volto dello stesso maiorchino e del padre.

Dopo l'intervento del medico, Rafa ha ripreso però a giocare alla grande, anche favorito da un Seppi assolutamente fuori giri.

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-16 16:54:19 | 91.208.130.89