CICLISMO
11.11.2012 - 15:560
Aggiornamento : 25.10.2014 - 11:56

La provocazione di Lance Armstrong

Il texano ha posato con le sette magliette gialle dei Tour de France che gli sono stati revocati

AUSTIN (USA) - Lance Armstrong fa ancora parlare di sé. L'ex ciclista statunitense, a cui hanno cancellato tutte e sette le vittorie ottenute al Tour de Frace per doping, si è fatto fotografare nel salotto di casa sua ad Austin in Texas, sdraiato sul divano e con le sette maglie gialle ottenute ai sette Tour, appese al muro dietro di lui.

La foto è stata postata su Twittered è stata cliccata più di 100'000 volte. Questa foto ha suscitato numerosi commenti contrastanti: da una parte i suoi fan che approvano il comportamento del loro ex beniamino, dall'altro i detrattori che lo insultano per questa nuova provocazione.

Il 23 ottobre del 2012 Armstrong aveva levato dal suo account Twitter la linea biografica che si riferiva ai suoi sette successi al Tour de France («7-time Tour de France winner»), qualche ora dopo che l'unione ciclisti internazionale aveva ufficializzato la sanzione contro l'americano, a cui hanno revocato tutti i successi a partire dal mese di agosto del 1998.

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 14:35:51 | 91.208.130.89